Dottorati di Ricerca

Scuola di dottorato

Domande frequenti - FAQ

Dove trovo i bandi per accedere ai dottorati?

I bandi vengono pubblicati nella sezione Concorsi e opportunità del sito di Ateneo e sulla Gazzetta Ufficiale – serie Concorsi.

Quanto costa frequentare un dottorato?

Tutti i dottorandi (assegnatari e non di borsa di studio) sono tenuti al versamento di un contributo annuale di € 156,00, secondo quanto stabilito dal “regolamento in materia di contribuzione studentesca anno accademico 2022/2023”

Quando e dove viene pubblicato il bando?

Il bando per la Sessione I è pubblicato il 30 giugno 2022 nella sezione Concorsi con scadenza 2 agosto 2022.
Il bando per la Sessione II è pubblicato il 2 agosto 2022 nella sezione Concorsi con scadenza 22 agosto 2022.

Ho effettuato la registrazione, ma non ricordo il nome utente o la password

Collegati alle Servizi Web Segreterie studenti, clicca su Menu e segui la procedura per il “Recupero password”.

Sono un laureando, posso presentare domanda di ammissione?

SI i laureandi possono presentare domanda di ammissione purché conseguano il titolo entro il 31 ottobre 2022. Se ammessi al dottorato dovranno comunicare a [email protected] la data e il voto del conseguimento del loro titolo, entro la data indicata a bando.

Se un corso di dottorato prevede più curricula posso presentare domanda per più di uno?

Sì, ma in caso si risulti tra i candidati vincitori per più curricula, visto che non è consentito iscriversi a più curricula dello stesso corso, bisogna optare per uno solo.

Lavoro, posso presentare domanda di concorso?

Sì. Tieni presente però che l’eventuale ammissione al Dottorato comporta un impegno esclusivo e a tempo pieno; la compatibilità di attività extra didattiche con quelle formative dei dottorandi verrà valutata dal Collegio dei Docenti di ciascun Corso di dottorato.

Cosa devo fare con la ricevuta di iscrizione?

Una volta conclusa l’iscrizione al concorso sarà possibile visualizzare e stampare, tramite il servizio di Servizi Web Segreterie studenti, la ricevuta di iscrizione che viene conservata dal candidato.

Non ho completato la domanda entro il termine previsto, posso inviare tutta la documentazione per email?

No, la domanda di ammissione va presentata esclusivamente per via telematica tramite il sito dell’Università degli Studi dell’Insubria, accedendo alle Servizi Web Segreterie studenti entro e non oltre il termine perentorio indicato sul bando.

Ho partecipato alla Sessione I e sono risultato tra gli idonei. Posso partecipare alla Sessione II?

Sì.

Mi sono immatricolato su una posizione bandita nella Sessione I, posso partecipare alla Sessione II?

No, gli immatricolati su posizioni della Sessione I non possono partecipare alle selezioni della Sessione II.

Ho partecipato alla Sessione I e non sono risultato idoneo. Posso partecipare alla Sessione II?

Sì.

Ho partecipato alla Sessione I e ho rinunciato ad una posizione. Posso partecipare alla Sessione II?

Sì.

Al termine dell’inserimento dei titoli valutabili non riesco ad andare avanti nella procedura

Alcuni dei titoli richiesti sono obbligatori, se non vengono caricati non è possibile proseguire nella compilazione della domanda. 
Per i titoli obbligatori il numero minimo dei titoli caricabili, indicato a lato nella sezione, è pari a 1 mentre per i titoli opzionali il numero minimo è pari a 0.

Cosa si intende per autocertificazione?

Dichiarazione Sostitutiva di Certificazione o Autocertificazione è una dichiarazione firmata in foglio di carta semplice (=non in marca da bollo) nella quale viene fatta una dichiarazione sotto propria responsabilità.

Sono un cittadino extraeuropeo, posso autocertificare?

I cittadini di Stati non appartenenti all'Unione Europea regolarmente soggiornanti in Italia possono autocertificare, in lingua italiana o inglese, solamente stati, fatti e qualità personali certificabili o attestabili da parte di soggetti pubblici italiani. Per tutto il resto è necessario allegare la documentazione idonea.

Che cosa sono i posti con borse a progetto?

Sono dei posti messi a concorso la cui borsa di studio è vincolata ad una particolare tematica di ricerca, la quale dovrà essere obbligatoriamente portata avanti durante il Dottorato.

E’ previsto un punteggio minimo nella valutazione dei titoli per accedere alla prova orale?

Alcuni corsi prevedono il raggiungimento di una soglia minima nella valutazione dei titoli per il passaggio alla prova orale, nelle schede dei singoli corsi tale informazione è riportata.