Università degli studi dell'Insubria

Presentazione Piano di Studio

Allo studente immatricolato viene automaticamente attribuito un piano di studio statutario, che comprende le attività formative obbligatorie.

Successivamente lo studente deve presentare un proprio piano di studio con l'indicazione delle attività opzionali e di quelle a scelta.

Regole generali - presentazione piano di studio
  • Il piano di studio deve rispettare il numero di crediti da acquisire, i vincoli e le regole di propedeuticità stabilite dai regolamenti dei corsi di studio.
  • In caso di mancata approvazione lo studente rimane vincolato all'osservanza del precedente piano di studio o, in mancanza, del piano di studio statutario fino all'approvazione di un nuovo piano.
  • Il diritto dello studente di sostenere prove di verifica relative a delle attività formative è subordinato alla presenza dell'attività stessa nell'ultimo piano di studio approvato.
  • Lo studente non può includere nel piano di studio nè sostenere presso altro corso esami di insegnamenti attivati presso il corso di studio al quale è iscritto.

Al fine di agevolare l'iscrizione ai corsi di laurea magistrale, gli studenti iscritti a un corso di laurea possono includere nel proprio piano di studio non più di due insegnamenti aggiuntivi rispetto a quelli richiesti per il conseguimento del titolo. I crediti e le votazioni ottenute per gli insegnamenti aggiuntivi non rientrano nel computo della media dei voti degli esami di profitto ma sono registrati nella carriera.

Lo studente iscritto nella posizione fuori corso che intenda inserire un esame di profitto relativo a un insegnamento attivato in anni accademici successivi alla sua iscrizione in corso, deve preventivamente modificare il piano di studio inserendovi tale insegnamento. L'approvazione è demandata al competente organo didattico.

Scadenze e modalità di presentazione - A.A. 2018/2019
  • Dal 22 ottobre 2018 al 21 dicembre 2018:
    per gli iscritti ai corsi di laurea triennale, magistrale a ciclo unico e per gli iscritti ai corsi di laurea specialistica/magistrale non a ciclo unico ad anni successivi al primo.
     
  •  Dal 22 ottobre 2018 al 19 novembre 2018:
    per gli iscritti ai corsi di laurea triennale e magistrale a ciclo unico del Dipartimento di Diritto, Economia e Culture per i quali sia prevista la presentazione dei piani di studio mediante moduli cartacei e per gli iscritti ai corsi di laurea triennale e magistrale non a ciclo unico ad anni successivi al primo anno in Fisica, Chimica e Chimica industriale, Matematica e magistrale a ciclo unico in Scienze Ambientali.

Le procedure saranno attive tassativamente a partire dal 22/10/2018 ed entro le scadenze indicate.

Come compilare il piano di studio: scegli il Dipartimento