Università degli studi dell'Insubria

La nostra qualità

È un approccio gestionale integrato in cui il coinvolgimento, la pianificazione, la documentazione dell'attività, l'atteggiamento volto al miglioramento, l’orientamento al risultato e alla soddisfazione dei nostri utenti sono i principi cardine. E’una filosofia, un modo di pensare… per un armonico sviluppo in tutti gli ambiti di attività dell’Ateneo

immagine qualità

Il documento di Programmazione triennale 2016-18, approvato dal Consiglio di Amministrazione il 15 dicembre 2016 e il Piano integrato 2018-20, approvato dal Consiglio di Amministrazione in data 24 gennaio 2018, costituiscono gli attuali documenti di programmazione strategica dell’Ateneo.

Il Piano integrato unisce il piano delle performance e il piano triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza. In esso sono contenuti gli indirizzi e gli obiettivi strategici e operativi e definiti, con riferimento agli obiettivi finali e intermedi e alle risorse, gli indicatori per la misurazione e la valutazione della performance dell’amministrazione, gli obiettivi assegnati al personale dell’amministrazione e gli obiettivi assegnati al personale dirigenziale con relativi indicatori.

Le Politiche per la Qualità del nostro Ateneo per il triennio 2016-18 sono contenute in un documento che fornisce un indirizzo di azione, in armonia con i principi generali dello Statuto e dei documenti di programmazione. Il documento è stato approvato dal Senato Accademico e dal Consiglio di Amministrazione rispettivamente nelle sedute del 20 e 22 febbraio 2017.

Questi sono gli ambiti in cui l’Ateneo ha delineato obiettivi strategici e azioni per il loro raggiungimento, nell’ottica del consolidamento di una cultura della qualità condivisa a tutti i livelli:

  • Formazione
  • Ricerca
  • Reclutamento di personale docente e ricercatore
  • Interazione con il territorio e con la società
  • Gestione del personale e dei processi amministrativi

Tra gli strumenti sono stati individuati: l’adozione di un sistema di Assicurazione della qualità nella formazione e nella ricerca, l’ottenimento e il mantenimento di certificazioni di qualità a livello nazionale e internazionale, la diffusione e il potenziamento dei progetti inerenti alla qualità dell’attività amministrativa.