All'Insubria la prima edizione della conferenza Internazionale su circolarità sostenibilità e resilienza nella gestione di acque reflue e fanghi

Quando:
Dal al , 17:30 - 18
Argomento: Ricerca e innovazione, Sostenibilità
Destinatari: Enti e imprese
Immagine evento
Immagine
Csrw24

«International Conference on Circularity, Sustainability and Resilience in Water, Wastewater and Sludge Management – Csrw24» è il titolo della prima edizione della conferenza in programma dall'11 al 13 febbraio nell'aula magna «Granero-Porati», in via Dunant 3, a Varese.

L'evento patrocinato dall'ateneo, dall'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Varese, dal Gruppo italiano di Ingegneria sanitaria ambientale, dal Comune e dalla Provincia di Varese, dalla Rete delle Università per lo Sviluppo sostenibile, dal Progetto Propla, dall'Institute for Research in Circular Economy and Environment «Ernest Lupan» e dall'European Public Law Organization, è organizzato dal gruppo di ricerca di Ingegneria ambientale, coordinato dal professor Vincenzo Torretta, Dipartimento di Scienze teoriche e applicate, che annovera al proprio interno ben due ricercatori inclusi nella World’s Top 2% Scientist stilata dall’Università di Stanford.

In linea con l’adozione del principio dell’Economia circolare, la conferenza mira a presentare le più recenti innovazioni nel campo del trattamento delle acque reflue, il riutilizzo delle acque depurate, il risparmio energetico e l’ottimizzazione dei processi. Verranno inoltre discussi i problemi relativi agli inquinanti emergenti, in particolare quelli derivanti dalle microplastiche e dall’uso di farmaci. 

Saranno affrontati inoltre i temi riguardanti la gestione dei fanghi di depurazione e la loro integrazione con il ciclo dei rifiuti, nonché la caratterizzazione, gestione e tutela delle acque sotterranee

L’evento ospita relatori internazionali di primissimo livello, ricercatori e delegati provenienti da una ventina di Paesi non solo Europei - tra cui in particolare Ungheria, Grecia, Svizzera, Lettonia, Slovacchia, Romania, Turchia, Gran Bretagna - ed extra Ue: Uzbekistan, Malesia, Brasile, Bangladesh e Iran. 

Martedì 13 alle ore 14.30, è in programma inoltre una visita guidata a piedi del centro di Varese. La partecipazione è gratuita. 
Per ogni aggiornamento, consultare il sito www.csrw24.it.

COMITATO ORGANIZZATORE
Vincenzo Torretta, Università dell'Insubria, Ioannis Katsoyiannis, Università Aristotele di Salonicco, Elena Cristina Rada, Università dell'Insubria

COMITATO SCIENTIFICO
Coordinatore: Marco Ragazzi Università di Trento
Membri nazionali: Gianni Andreottola, Università di Trento, Giorgio Bertanza, Università di Brescia, Roberto Canziani, Politecnico di Milano, Fabio Conti, Università dell'Insubria, Francesco Pirozzi, Università Federico II, Marco Schiavon, Università di Padova, Rajandrea Sethi, Politecnico di Torino, Paolo Viotti, Università La Sapienza
Membri internazionali: Francesco Romagnoli, Università Tecnica di Riga, Lucian Ionel Cioca, Università Lucian Blaga, Sibiu, Diana Cocarta, Università Politecnica di Bucarest, Gabriela Ionescu, Università Politecnica di Bucarest, Felix Connotation Goldbach, I.S.M.B. - Ministero dell'Istruzione e della Ricerca, Ednildo Andrade Torres, Università Federale di Bahia, Hussain H. Al-Kayem, Universiti Teknologi Petronas, Athanasia K. Tolkou, Università Internazionale Ellenica, Kavala, Jackson Ornelas Mendonḉa, Scuola Politecnica Federazione di Bahia, Manios Thrassyvoulos, Università ellenica del Mediterraneo, Creta, Linda Mezule, Università tecnica di Riga

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Alberto Pietro Damiano Baltrocchi, Marco Carnevale Miino, Lucrezia Maggi, Università dell'Insubria, Dipartimento di Scienze teoriche e applicate
E-mail: csrw24@uninsubria.it

Documenti
Documento