Università degli studi dell'Insubria

L’Università degli Studi dell’Insubria ha avviato la procedura per la nomina del nuovo Direttore Generale

Venerdì, 9 Novembre 2018

L’Università degli Studi dell’Insubria è alla ricerca di un nuovo Direttore Generale. È possibile presentare la propria candidatura entro le ore 13 del 28 novembre 2018.

 

In particolare, l’incarico di Direttore generale è attribuito dal Consiglio di amministrazione, su proposta del Rettore e sentito il parere del Senato accademico, a persona dotata di funzioni dirigenziali, mediante procedura atta a garantire trasparenza e imparzialità: una Commissione di esperti sceglierà una terna di nominativi. L’incarico ha durata triennale ed è rinnovabile.

 

Il Direttore Generale è responsabile - sulla base degli indirizzi forniti dal Consiglio di Amministrazione - della complessiva gestione e organizzazione dei servizi, delle risorse strumentali e del personale tecnico-amministrativo dell’Ateneo, nonché dei compiti previsti dalla normativa vigente in materia di uffici dirigenziali generali nelle amministrazioni pubbliche.

 

I requisiti per candidarsi sono: laurea, laurea specialistica o magistrale o vecchio ordinamento; comprovata qualificazione professionale; riconosciuta esperienza nel campo della gestione delle risorse umane; approfondita esperienza di management pubblico,
programmazione e controllo; internalizzazione in ambito universitario o di ricerca*

In base al curriculum professionale e a un eventuale colloquio, il Rettore, professor Angelo Tagliabue, sceglierà un nominativo tra quelli di una terna scelta da una Commissione, da sottoporre, sentito il Senato Accademico, al Consiglio di Amministrazione per il conferimento dell’incarico.

 

Le modalità di presentazione del curriculum e tutti i dettagli sono disponibili nella sezione web dedicata – aggiornata il 14 novembre con una rettifica all’avviso pubblico. 

 

 

Ultima modifica: Mercoledì, 14 Novembre, 2018 - 14:40