Università degli studi dell'Insubria

Prova finale

La prova finale prevede la discussione davanti a una commissione di un breve elaborato, corredato da riassunto in lingua, inerente a argomenti ricompresi nell'ambito degli insegnamenti impartiti. Normalmente, lo studente è seguito da un docente relatore; nel caso di argomenti multidisciplinari, al relatore può essere affiancato un secondo relatore. E' possibile, in alcuni casi, concordare un lavoro di tesi non tradizionale che, accanto al necessario approfondimento teorico, valorizzi l'esperienza di stage/lavoro dello studente, da utilizzare come "case study" a cui applicare conoscenze e metodologie teoriche.