Università degli studi dell'Insubria

CONTROLLO DI GESTIONE

A.A. di erogazione 2016/2017
Insegnamento opzionale

Laurea triennale in ECONOMIA E MANAGEMENT
 (A.A. 2014/2015)
Anno di corso: 
3
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Settore disciplinare: 
ECONOMIA AZIENDALE (SECS-P/07)
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
40
Dettaglio ore: 
Lezione (40 ore)

Il corso si pone l’obiettivo di presentare e discutere i criteri e le logiche di progettazione e di funzionamento dei principali strumenti utilizzati dalle aziende a supporto dell’attività di programmazione e controllo della gestione. Il programma è quindi centrato sui criteri per costruire informazioni utili al management e sulle modalità di utilizzo di tali informazioni nell’attività di direzione.
Più in particolare, il corso si occupa degli strumenti che le imprese impiegano per orientare i processi decisionali, per definire obiettivi ed allocare le risorse tra impieghi alternativi, nonché per valutare la performance economica di unità organizzative (divisioni, reparti, ecc.) e altre dimensioni gestionalmente rilevanti (aree di affari, linee di prodotto/servizio, canali di vendita, aree geografiche, ecc.).
Gli studenti acquisiscono capacità di progettazione e di utilizzo dei principali strumenti di programmazione e controllo quali il budget ed il reporting economico-finanziario

Nessuno

- Il budget come strumento di definizione degli obiettivi aziendali: la componente tecnica del processo di budgeting
- Il budget come strumento di coordinamento delle unità organizzative: la componente organizzativa e comportamentale del processo di budgeting
- Il decentramento organizzativo e la responsabilizzazione economica
- La misurazione e la valutazione della performance delle diverse tipologie di centri di responsabilità
- Le interdipendenze tra i centri di responsabilità e i prezzi di trasferimento
- Il reporting economico-finanziario: l’articolazione per aree di risultato
- Il reporting economico-finanziario: l’analisi degli scostamenti di efficacia competitiva e di efficienza operativa
- La misurazione e la valutazione delle performance in ottica integrata: il modello della Balanced Scorecard

Lezioni frontali

La modalità d’esame prevede lo svolgimento di una prova scritta sui temi trattati durante le lezioni e sui case studies discussi in aula, oltre che sui testi indicati nella sezione testi e materiale didattico

• Libro di testo
A. Arcari – Programmazione e controllo – Mc Graw Hill, 2014 – capp. 10-11-12
• Slide a cura del docente, esercizi e casi disponibili su e-learning

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE