Università degli studi dell'Insubria

LINGUAGGI AUDIOVISIVI

A.A. di erogazione 2018/2019
Insegnamento opzionale

Laurea triennale in SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE
 (A.A. 2016/2017)

Docenti

Anno di corso: 
3
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Settore disciplinare: 
CINEMA, FOTOGRAFIA E TELEVISIONE (L-ART/06)
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48
Dettaglio ore: 
Lezione (48 ore)

L’insegnamento si propone di fornire gli strumenti conoscitivi attraverso cui apprendere le nozioni necessarie per comprendere sia l'organizzazione di un evento audiovisivo, sia l’esperienza della divulgazione giornalistico-informativa degli eventi tramite la comunicazione tradizionale (ufficio stampa) e quella on line.

Al termine del corso ci si attende che lo studente abbia acquisito le seguenti abilità:

- capacità di collocamento dell’evento audiovisivo all’interno del sistema socio-culturale
- capacità di valutare l’evento audiovisivo
- capacità di inserire l’evento audiovisivo nel sistema di divulgazione giornalistico-informativa.

Prerequisiti: 

Non sono previsti prerequisiti specifici ma è richiesta una conoscenza anche scolastica della storia italiana contemporanea dalla fine della Seconda guerra mondiale agli anni 80 del secolo scorso, da approfondire durante le lezioni e durante la fase di preparazione dell'esame.

Studio della cosiddetta commedia all'italiana attraverso gli autori, le “maschere” e i titoli più significativi. Sarà preso in considerazione il periodo che va dal secondo dopoguerra del cosiddetto “neorealismo rosa” al declino del filone, con la commedia sexy degli anni 70. Saranno analizzati, in parte o per intero, alcuni film fondamentali, per individuare analiticamente il percorso di evoluzione del genere, sempre in relazione al contesto storico e sociale.

Gli obiettivi formativi del corso saranno raggiunti attraverso lezioni frontali per un totale di 48 ore, durante le quali saranno viste sequenze dei film previsti dal programma di studio. Il docente accompagnerà gli studenti in un percorso di riflessione e analisi delle sequenze scelte, con discussione collettiva

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Esame scritto finale svolto attraverso un'unica prova a risposta multipla. Il voto finale sarà determinato dalla percentuale delle risposte corrette su un totale di 30 quesiti, che verteranno sul programma d'esame compresi i film la cui visione e conoscenza è indicata come necessaria per il superamento della prova.

Enrico Giacovelli, C'ERA UNA VOLTA LA COMMEDIA ALL'ITALIANA – La storia, i luoghi, gli autori, i film, Gremese editore (pag. 5-52, 65-86; 97-114; 149-168; 253-306)
Alberto Anile (a cura di), GUARDIE E LADRI, edizioni di BN bianco & nero (fino a pag. 94)

È richiesta la visione e la conoscenza approfondita dei seguenti film: GUARDIE E LADRI di Steno e Mario Monicelli (1951) I SOLITI IGNOTI di Mario Monicelli (1958) UNA VITA DIFFICILE di Dino Risi (1961) IL SORPASSO di Dino Risi (1962) IO LA CONOSCEVO BENE di Antonio Pietrangeli (1965)

Gli studenti dovranno altresì dimostrare di conoscere la storia italiana contemporanea. Si consiglia la lettura del seguente testo:
Paul Ginsborg STORIA D'ITALIA DAL DOPOGUERRA A OGGI, Einaudi editore

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2014/2015

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2013/2014

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE