Università degli studi dell'Insubria

INCIDENTI RILEVANTI E ANALISI DI RISCHIO

A.A. di erogazione 2017/2018
Insegnamento opzionale

 (A.A. 2015/2016)
Anno di corso: 
3
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Settore disciplinare: 
INGEGNERIA SANITARIA-AMBIENTALE (ICAR/03)
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
120
Dettaglio ore: 
Lezione (48 ore), Esercitazione (72 ore)

Obiettivi dell’insegnamento
Il corso ha l’obiettivo di fornire le conoscenza di base degli elementi normativi, metodologici e tecnici per la valutazione del rischio e della compatibilità territoriale e urbanistica delle aziende a rischio di incidente rilevante. In particolare il corso descrive i riferimenti normativi, criteri e condizioni di assoggettabilità, elaborati tecnici (rapporto di sicurezza, sistema di gestione della sicurezza, piani di emergenza, schede di informazione, ERIR, ecc.) documentazione tecnica di supporto, tecniche di analisi del rischio, alberi logici, stima delle conseguenze, valutazione della compatibilità territoriale e urbanistica.

Risultati di apprendimento attesi
Conoscenza e capacità di comprensione:
- possedere le informazioni necessarie per affrontare criticamente un processo di valutazione di un piano o di progetto in relazione alle potenziali criticità ambientali e sulla sicurezza
- possedere le informazioni necessarie relative al problema della contaminazione ambientale e ai rischi per la salute pubblica connessi alle attività a rischio di incidente rilevante
Capacità di apprendimento:
- capacità di leggere, comprendere e commentare documenti tecnici e testi sulla gestione della sicurezza e l’analisi di rischio (in inglese).
Capacità di applicare conoscenza e comprensione:
- abilità nell’approccio alla risoluzione dei problemi
- saper individuare i temi principali necessari per lo sviluppo della documentazione tecnica a supporto delle valutazioni sulla compatibilità territoriale della aziende a rischio di incidente rilevante
Abilità comunicative
- dimostrare capacità di estrarre e sintetizzare l'informazione rilevante
- dimostrare di saper comunicare in maniera efficace con esperti del settore

Non sono richiesti prerequisiti.

• Riferimenti normative a livello nazionale ed europeo
• Sistemi di gestione della sicurezza
• Struttura e contenuti dei Rapporti di Sicurezza
• Descrizione delle diverse tecniche di analisi del rischio e campi di applicazione
• HazOp, FMEA, FMECA, Check-list, What-if Analysis, Analisi storica, Safety Audit
• Alberi logici: albero dei guasti e albero degli eventi
• Valutazione delle conseguenze (incendi, esplosioni, rilasci tossici, ecc.)
• Piani di emergenza interno ed esterno
• Valutazione della compatibilità territoriale e ERIR

Lezioni frontali in presenza del docente.

L’esame consisterà in una prova scritta in cui lo studente è chiamato a dare risposte in merito alle modalità con cui si sviluppano le diverse procedure di compatibilità ambientale e i collegamenti che possono esserci fra esse e fornire delle descrizioni dei contenuti tecnici della documentazione tecnica a supporto delle istruttorie.

Slide lezioni: scaricabili dal sito Elearning
Articoli segnalati dal docente e scaricabili dal sito E-learning

Testo di riferimento:
Torretta V. Sicurezza e analisi di rischio di incidenti rilevanti. Sistemi Editoriali, 2006.

No

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2014/2015

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2013/2014

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE