Università degli studi dell'Insubria

FARMACOLOGIA

Anno di corso: 
2
Tipologia di insegnamento: 
Base
Settore disciplinare: 
FARMACOLOGIA (BIO/14)
Crediti: 
1
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
14
Dettaglio ore: 
Lezione (14 ore)

Il corso di Fisiopatologia Umana è articolato nei tre corsi distinti di Fisiologia Umana, Patologia generale e Farmacologia.
L’obiettivo del corso di Fisiologia è quello di fornire ai laureandi tutte le informazioni necessarie per comprendere, le modalità di funzionamento dei vari organi e sistemi dell’organismo in condizioni normali nonché del loro controllo da parte del sistema nervoso centrale e autonomo e del sistema endocrino.
Il corso di Patologia Generale ha come obiettivo primario l’apprendimento dei fondamenti della disciplina. Lo studente al termine del percorso formativo sarà in possesso delle nozioni di base in particolare in merito ai processi infiammatori acuti e cronici e in merito alla biologia del cancro. Lo studente dovrebbe essere in grado di applicare le nozioni apprese alle tecniche diagnostiche e allo studio clinico
Infine, al completamento del corso di Farmacologia gli studenti dovranno aver conseguito una conoscenza dei seguenti argomenti: principi e fasi della sperimentazione preclinica dei farmaci; allestimento di sperimentazioni pre-cliniche, obiettivi della sperimentazioni pre-clinica; tecniche per la realizzazione di sperimentazioni pre-cliniche con esempi; esempi di modelli di sperimentazioni pre-cliniche; principi e fasi della sperimentazione clinica dei farmaci; allestimento di sperimentazione pre-cliniche; cenni sul ruolo dei comitati etici nella sperimentazione clinica; obbiettivi della sperimentazioni clinica; fasi della sperimentazione clinica; esempi di sperimentazione clinica di fase I: determinazione sperimentale della bioequivalenza dei farmaci; concetto di reazione avversa; metodologie per la ricerca di pubblicazioni di interesse scientifico.

Prerequisiti: 

Conoscenza del contenuto dei Corsi di Istologia, Anatomia, Citologia, Biochimica e Biologia Molecolare

PROGRAMMA DETTAGLIATO

FISIOLOGIA UMANA.
- Composizione e funzioni del sangue
- Elettrofisiologia cellulare. Sistemi sensoriali e loro vie afferenti. Funzioni della corteccia cerebrale. Controllo motorio e della postura. Nuclei della base e cervelletto. Ipotalamo, sistema limbico. Sistema nervoso vegetativo
- Contrazione muscolare. Sorgenti energetiche e metabolismo.
- Caratteristiche meccaniche ed emodinamiche del sistema circolatorio. Cuore e ciclo cardiaco. Pressione arteriosa. Scambi a livello capillare. Sistema linfatico. Regolazione della pressione arteriosa e della gettata cardiaca.
- Composizione dell'aria atmosferica e pressioni parziali dei gas. Ventilazione polmonare e alveolare. Caratteristiche meccaniche del sistema respiratorio. Consumo di O2 e produzione di CO2. Diffusione dei gas respiratori. Trasporto di O2 e CO2 nel sangue. Regolazione nervosa e chimica della ventilazione.
- Funzione del nefrone. Filtrazione glomerulare. Clearence renale. Ansa di Henle. Vasa recta.
- Sistemi tampone. Acidosi e dell'alcalosi fisse e respiratorie. Regolazione respiratoria e renale del pH dei liquidi corporei.
- Funzioni del sistema digerente.
- Funzionamento e controllo della funzione ormonale.

PATOLOGIA GENERALE
-eziologia e patogenesi
-patologie acute e croniche
-apoptosi e necrosi
-leucociti e ematopoiesi
-infiammazione acuta
-edema infiammatorio e non
-attivazione endoteliale e reclutamento dei leucociti, chemotassi
-essudato
-mediatori chimici dell’infiammazione, FANS e FAS, aspirina e inibizione aggregazione piastrinica
-infiammazione cronica e sistemica
-reazioni granulomatose e tubercolosi
-infiammazione e dolore
-cellule staminali
-angiogenesi
-guarigione delle ferite
-processo fibrotico, cirrosi
-immunità innata ed acquisita
-memoria immunologica
-organi linfoidi secondari, linfonodo, connessioni tra circolazione ematica e linfatica
-immunità acquisita umorale, proprietà effettrici delle classi immunoglobuliniche
-anticorpi
- immunità acquisita cellulo-mediata, linfociti T, HIV e linfociti T CD4 helper
-reazioni di ipersensibilità
-I tipo, allergie IgE-mediate
-II, III e IV tipo
-autoimmunità, fattori predisponenti
-meccanismi patogenetici
-ipertrofia/atrofia, iperplasia, metaplasia
-danno cellulare: ipossia e ischemia
-accumuli intracellulari ed extracellulari
-steatosi
-calcificazioni patologiche
-neoplasie
-epidemiologia e basi molecolari del cancro
-classificazione neoplasie
-diagnostica, gradazione e stadiazione, uso di FDG radiomarcato
-cancerogenesi
-microambiente tumorale e connessione infiammazione-cancro
-processo metastatico

FARMACOLOGIA
- Assorbimento e vie di somministrazione dei farmaci.
- Assorbimento gastro-intestinale e biodisponibilità e bioequivalenza. Effetto di primo passaggio.
- Legame farmaco-proteico e legame tissutale. Volume di distribuzione. Barriera emato-encefalica ed emato-placentare.
- Eliminazione dei farmaci. Clearance renale e sistemica.
- Escrezione e metabolismo dei farmaci. Induzione e inibizione enzimatica.
- Meccanismi d'azione dei farmaci, rapporto struttura-azione.
- Relazione concentrazione/effetto. Principi di dosaggio biologico. Rapporti di potenza. Indice terapeutico.
- Meccanismi recettoriali di azione dei farmaci. Relazione stimolo-risposta e meccanismi di trasduzione.
- Interazione farmaco/recettore. Stati recettoriali. Regolazione recettoriale.
- Interazioni farmacodinamiche: associazione e uso combinato dei farmaci.
- Antagonismo tra farmaci
- Sinergismo e potenziamento tra farmaci.
- Recettori, canali ionici ed enzimi come siti d'azione dei farmaci.
- Aspetti etici della sperimentazione umana.

FISIOLOGIA
FISIOLOGIA – a cura di P. Scotto e P. Mondola – Poletto Editore, Milano
FISIOLOGIA DELL’UOMO - a cura di P.E. di Prampero e A. Veicsteinas

PATOLOGIA
Pontieri- Patologia Generale per i corsi di laurea sanitari - Piccin

FARMACOLOGIA
- Furlanut M Farmacologia generale e clinica per le lauree triennali. Piccin, Padova
- Neal MJ Medical Pharmacology at a Glance Blackwell Scientific Publications, Oxford (trad. italiana a cura di Richelmi P, Berté F La Farmacologia in uno Sguardo La Goliardica Pavese, Pavia)
- Clementi F, Fumagalli G Farmacologia generale e molecolare UTET, Torino, 2000
- Craig CR, Stitzel RE Farmacologia moderna con applicazioni cliniche, Antonio Delfino Editore, Roma
- Katzung BG Farmacologia generale e clinica. Piccin, Padova
- Rang HP, Dale MM, Ritter JM Farmacologia Casa Editrice Ambrosiana, Milano

Modalità di verifica dell'apprendimento

Fisiologia umana
La valutazione finale consiste in una prova, su supporto informatico (PC), articolata in 40 domande a risposta multipla da risolvere in 60 minuti. I quesiti, inerenti l'intero programma, sono volti a stabilire la conoscenza e capacità di comprensione (60%), la capacità di applicare conoscenza e comprensione (30%), e la capacità di apprendimento (10%) degli argomenti trattati nel corso.

Patologia umana
La verifica finale consiste in due prove, la prima scritta la seconda orale.

Farmacologia
La prova orale verterà su quesiti inerenti al programma degli insegnamenti del C.I. per definire la conoscenza e capacità di comprensione (30%), la capacità di applicare conoscenza e comprensione (60%), e la capacità di apprendimento (10%), degli argomenti trattati nel corso.

La valutazione finale del Corso di Fisiopatologia rifletterà la valutazione integrata dei singoli Corsi.