Università degli studi dell'Insubria

VIROLOGY

A.A. di erogazione 2015/2016
Insegnamento obbligatorio

 (A.A. 2015/2016)

Docenti

CANDUCCI FILIPPO
Anno di corso: 
1
Tipologia di insegnamento: 
Affine/Integrativa
Settore disciplinare: 
MICROBIOLOGIA GENERALE (BIO/19)
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48
Dettaglio ore: 
Lezione (48 ore)

Il corso permetterà agli studenti di comprendere gli aspetti fondamentali della biologia virale e la patogenesi delle infezioni virali umane. Il corso consentrà agli studenti di acquisire la conoscenza delle tecniche rilevanti per l'isolamento, la purificazione e la diagnosi molecolare dei virus. Fra le conoscenze aquisite vi saranno le coltura cellulari, l’isolamento virale, nonché gli aspetti molecolari della diagnostica sierologica molecolare e l' applicazione dei vettori virali nelle biotecnologie.

Conoscenze di base di biologia molecolare e biochimica

Il corso coprirà diversi aspetti molecolari della natura del virus, la loro evoluzione e la replicazione in vitro e nell’ospite. Verranno trattate anche le applicazioni della virologia nell’ ingegneria genetica e nella terapia genica. Si affronteranno i problemi della diagnostica e del controllo delle infezioni mediante vaccini tradizionali ed innovativi e mediante farmaci antivirali.
Gli argomenti trattati includono quindi l'analisi degli aspetti strutturali di ogni virus, la variabilità e la genetica, la patogenesi e la risposta al trattamento anti-virale e la generazione / selezione di resistenza ai farmaci, e la genesi/ricerca di un vaccino.
Saranno studiati tutti i principali agenti patogeni virali per gli esseri umani, tra cui gli Herpes virus, i retrovirus con particolare attenzione per l'HIV-1, i virus dell’ epatite A, B, C, E e il virus Delta, i virus influenzali, i Togavirus, il virus del morbillo e gli altri Paramyxovirus, i Picornavirus, i Coronavirus, i Papovavirus, i Bocavirus, i Polyomavirus, gli arbovirus ed i virus emergenti classificati al più alto livello di sicurezza (P4), compresi Ebola e Marburg, il coronavirus della SARS, i virus di Nipah e Hendra. Verranno poi fatti cenni della biologia del virus della leucemia murina, dei prioni, dei fagi e del Baculovirus, nonchè dei meccanismi di difesa antivirali dei batteri, con una profonda attenzione agli aspetti biotecnologici legati al loro utilizzo nella ricerca. Particolare attenzione sarà inoltre posta sull'interazione tra virus e il sistema immunitario. Verranno quindi discussi alcuni aspetti dei diversi meccanismi di difesa antivirali, compresa la risposta immunitaria naturale e adattiva.

Principles of Virology, 4th Edition, Flint J., Vincent R Racaniello
Medical Microbiology, 26th Edition, Jawetz Melnick&Adelbergs
Fields Virology, Sixth Edition, by David M. Knipe and Peter Howley, 2013

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 1
Curriculum: Double Degree Programme

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 1
Curriculum: Double Degree Programme

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 1
Curriculum: Double Degree Programme