Università degli studi dell'Insubria

DIRITTO FALLIMENTARE

A.A. di erogazione 2015/2016
Insegnamento obbligatorio

 (A.A. 2015/2016)
Anno di corso: 
1
Tipologia di insegnamento: 
Affine/Integrativa
Settore disciplinare: 
DIRITTO PROCESSUALE CIVILE (IUS/15)
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
40
Dettaglio ore: 
Lezione (40 ore)

L’insegnamento ha come obiettivo l’apprendimento della legislazione sulla cosiddetta crisi di impresa, con riferimento specifico alle procedure concorsuali ed ai ricorsi per la ristrutturazione dei debiti ; durante le lezioni si parlerà di casi pratici e si studieranno le soluzioni che la legge prevede. Agli allievi viene richiesta la conoscenza della legge fallimentare e la capacità di operare i collegamenti fra i vari istituti previsti dalla normativa , anche al fine di impostare la risoluzione di casi pratici.

Conoscenza del Diritto Privato e del Diritto Commerciale

Il corso ha per oggetto la descrizione della normativa concorsuale alla luce anche della modifica fatta dalla L 132/2015 . Gli argomenti trattati sono :
- Presupposti soggetti ed oggettivi delle procedure concorsuali
- Il procedimento prefallimentare , la dichiarazione di fallimento , le impugnazioni
- Gli organi della procedura
- Lo spossessamento e la concorsualità della procedura
- La verifica dei crediti e le impugnazioni ; la graduazione dei crediti
- La revocatoria fallimentare
- I contratti pendenti
- Esercizio provvisorio, l’affitto di azienda ed il piano di liquidazione
- Cenni sul criterio di ripartizione e sulla chiusura del fallimento
- Il concordato fallimentare
- Il concordato preventivo alla luce delle ultime riforme ; il concordato in prenotazione , il concordato in continuità
- Gli accordi di ristrutturazione dei debiti

Tipologia delle Attività Didattiche

Lezione frontale caratterizzata anche dalla impostazione di quesiti relativi a casi pratici da risolvere insieme con gli allievi.

I testi di studio sono alternativamente : Aldo Fiale ,Manuale di Diritto Fallimentare , ed XXII Simone Napoli, 2015 e Lino Guglielmucci, Diritto Fallimentare , VII^ edizione , Giappichelli, Torino, 2015 ; è preferibile la preparazione sul secondo testo .
E’ indispensabile il possesso di una legge fallimentare aggiornata , che è possibile trovare in calce a qualsivoglia Codice Civile edito nel 2015 . Si provvederà comunque alla distribuzione in aula della nuova normativa entrata in vigore che è comunque possibile scaricare dal link
http://cspt.pro/component/attachments/download/14.html
da pag. 78 in poi .

Modalità di verifica dell’apprendimento

Durante le lezioni agli studenti vengono posti quesiti per verificare il loro livello di apprendimento e la capacità di fare collegamenti far i vari istituti . L’esame è orale

Orario di ricevimento
Di regola l’ora precedente l’inizio della lezione

clicca sulla scheda dell'attività mutataria per vedere ulteriori informazioni, quali il docente e testi descrittivi.

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 1
Curriculum: ECONOMIA E DIRITTO DI IMPRESA
Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 1
Curriculum: ECONOMIA E DIRITTO DI IMPRESA
Anno di corso: 2
Curriculum: FINANZA, MERCATI E INTERMEDIARI FINANZIARI

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE
Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2014/2015

Anno di corso: 1
Curriculum: ECONOMIA E DIRITTO DI IMPRESA
Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2013/2014

Anno di corso: 1
Curriculum: ECONOMIA E DIRITTO DI IMPRESA
Anno di corso: 2
Curriculum: FINANZA, MERCATI E INTERMEDIARI FINANZIARI