Università degli studi dell'Insubria

COMUNICAZIONE PUBBLICA E ISTITUZIONALE

A.A. di erogazione 2016/2017

Laurea triennale in SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE
 (A.A. 2015/2016)

Docenti

Anno di corso: 
2
Tipologia di insegnamento: 
Base
Settore disciplinare: 
SOCIOLOGIA DEI PROCESSI CULTURALI E COMUNICATIVI (SPS/08)
Crediti: 
9
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
72
Dettaglio ore: 
Lezione (72 ore)

Obiettivi dell’insegnamento e risultati di apprendimento attesi
L’insegnamento si propone di affrontare lo studio delle dinamiche comunicative nella Pubblica amministrazione: significati, linguaggi, strumenti, forme organizzative. Gli allievi dovranno acquisire le teorie e le tecniche operative della Comunicazione Pubblica. I risultati di apprendimento attesi saranno pertanto:

• Acquisizione dei concetti fondamentali della comunicazione Pubblica: politica, d’impresa, sociale e amministrativa
• Sviluppo della conoscenza degli strumenti della comunicazione pubblica e istituzionale e d’impresa
• Acquisizione delle pratiche della comunicazione pubblica: stesura testi; organizzazione di campagne di comunicazione; comunicato stampa, conferenza stampa; comunicazione online
• Conoscenza e uso delle nozioni riguardanti natura, posizionamento e trattamento della notizia nell’ambito della comunicazione pubblica
• Conoscenza della struttura dei servizi della comunicazione pubblica e delle tecniche di comunicazione secondo i dettami della legge150/2000
• Acquisizione delle teorie e della gestione pratica delle modalità relazionali fra Pubblica Amministrazione e i cittadini (comunicazione esterna) e fra i settori interni dell’Amministrazione medesima (comunicazione interna)
• Conoscenza delle teorie e delle tecniche di gestione delle diverse forme di rilevazione del grado di soddisfazione dei servizi forniti dalla Pubblica Amministrazione
• Sviluppo delle conoscenze teoriche e tecniche circa lo sviluppo delle forme della comunicazione orientate alla partecipazione e al coinvolgimento dei cittadini nei processi di democrazia moderna
• Acquisizione delle disposizioni deontologiche che regolano la comunicazione pubblica
• Ampliamento delle capacità soggettive analitiche, critiche, comparative e argomentative, riferite all’azione pubblica nel rapporto con le dinamiche amministrative, tecniche e politiche di un Ente pubblico.

Tutti gli insegnamenti del primo anno di corso forniranno agli studenti un patrimonio concettuale essenziale per affrontare i temi proposti.

Contenuti e programma del corso
• La comunicazione in generale: struttura e funzioni
• Il quadrante della comunicazione
• La comunicazione pubblica: caratteri specifici
• Le fonti della comunicazione pubblica
• I quattro fattori della comunicazione pubblica
• Le forme e i requisiti della comunicazione pubblica
• Comunicazione d’impresa: teorie e tecniche
• Le tecniche della comunicazione scritta e orale
• La comunicazione interna e la comunicazione esterna
• Le attività promozionali e strumenti di ascolto
• Il feedback
• Il role taking(playing)
• La comunicazione in rete e il governo elettronico
• Testi e linguaggi delle amministrazioni
• La struttura e la semplificazione del linguaggio
• L’indice di leggibilità
• La scrittura amministrativa
• La comunicazione di crisi
• Il monitoraggio e la customer satisfaction
• CRM
• Le campagne di comunicazione pubblica
• Comunicazione pubblica e le tecniche del consenso
• La comunicazione online: requisiti e normative
• Il Piano della Comunicazione
• La conferenza e il comunicato stampa
• Turni di parola e coaching
• Marketing pubblico e marketing mix
• La metodologia GOPP
• Le leggi sulla comunicazione
• La notizia: caratteri generali, specifici e posizionamento
• La notizia televisiva
• Le 5 W
• Il gatekeeping
• Il servizio della comunicazione nell’organigramma della P.A.
• L’Ufficio stampa
• L’Ufficio Relazioni con il Pubblico (URP)
• La rassegna stampa
• Media analysis
• L’intervista
• La deontologia professionale

Tipologia delle attività didattiche
Lezioni frontali ed esercitazioni si svolgeranno secondo un’articolazione di due lezioni d’aula alla settimana, una al mattino di quattro ore,di cui due dedicate ad argomenti teorici e due ad esercitazioni pratiche, e una al pomeriggio di due ore, in una diversa giornata e riguardante esclusivamente aspetti teorici della materia e analisi critica di video e materiali attinenti alla comunicazione pubblica e d’impresa.

Testi e materiale didattico
I testi utilizzati saranno: "Appunti di comunicazione politica e d'impresa - sottotitolo "La società a testa bassa", Editore Franco Angeli, ottobre 2016; Teorie e Tecniche della Comunicazione Pubblica, di Franz Foti e Gennaro Scarpato, Franco Angeli Editore, 2014; Appunti di Comunicazione Pubblica e Istituzionale, di Gennaro Scarpato e Mauro Carabelli, Macchione Editore, Varese, 2014. Saranno utilizzate anche dispense sulla comunicazione giornalistica curate da Franz Foti e disponibili online. Nel corso delle lezioni si svolgeranno esercitazioni sulla stesura del comunicato stampa, sull’articolo di giornale e sulla realizzazione di una conferenza stampa. Si prevedono anche incontri con esperti del settore della comunicazione degli ambiti pubblici e privati.

Modalità di verifica dell’apprendimento
La valutazione dell’apprendimento finale sarà effettuata in trentesimi attraverso una prova scritta riguardante la stesura di un comunicato stampa (valore massimo 30%) e una prova orale di accertamento concernente gli argomenti previsti dal programma e che terrà conto dell’esattezza e della qualità delle risposte nonché dell’abilità comunicativa e della capacità di motivare adeguatamente affermazioni, analisi e giudizi mostrata durante il colloquio (60%).
La eventuale e volontaria partecipazione alla redazione del giornale online “insubriapress” sarà un fattore aggiuntivo di valutazione rientrante nella quota del 60% e sarà considerata in rapporto alla quantità e alla qualità delle collaborazioni.

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2014/2015

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2013/2014

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE