Università degli studi dell'Insubria

LINGUA TEDESCA ED ESERCITAZIONI DI LINGUA TEDESCA (II ANNO)/II MODULO

A.A. di erogazione 2016/2017

 (A.A. 2015/2016)

Docenti

PICK CORINNA CHARLOTTE
BISCHOFF AHARA
Anno di corso: 
2
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Settore disciplinare: 
LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA TEDESCA (L-LIN/14)
Crediti: 
8
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
60
Dettaglio ore: 
Lezione (30 ore), Esercitazione (30 ore)

I corsi e le esercitazioni sono rivolti a studenti e studentesse di Mediazione Interlinguistica e Interculturale che desiderino intraprendere o approfondire lo studio della lingua tedesca. Lo scopo è fornire loro le abilità linguistiche, le conoscenze pragmatiche e le competenze interculturali necessarie all'interazione in ambito quotidiano e professionale.
Nel secondo anno di corso verranno riprese e ulteriormente sviluppate le abilità linguistiche di comprensione e produzione di testi – orali e scritti – e d'interazione interpersonale. Inoltre, si dedicherà particolare attenzione ad aspetti selezionati della fonetica, della morfologia, della formazione delle parole e della sintassi tedesca. Si introdurranno e si eserciteranno altresì elementi di teoria e pratica della traduzione dal tedesco all’italiano e viceversa.
L’obiettivo è il raggiungimento del livello B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue.
Al fine di accelerare il processo di apprendimento verranno elaborate strategie che permetteranno a studenti e studentesse di sfruttare conoscenze e competenze di cui sono già in possesso nella propria lingua madre o in altre lingue straniere.

Prerequisiti: 

- competenza scritta e orale della lingua italiana corrispondente al livello C2 del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue;
- buone conoscenze di analisi grammaticale, logica e del periodo applicate alla lingua italiana;
- competenza scritta e orale della lingua tedesca corrispondente al livello A2 del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue;
- forte motivazione e impegno costante, tanto a lezione quanto nello studio autonomo: si tratta di un corso intensivo.

Il corso si articola in due moduli: corso istituzionale ed esercitazioni.

Corso istituzionale
Il corso è tenuto dal docente titolare. Durante le lezioni si presenteranno i contenuti linguistici di livello B1, si svilupperanno le abilità linguistiche e si darà spazio alla riflessione teorica sulla lingua.

Esercitazioni
Per approfondire le tematiche affrontate nel corso istituzionale, questo è affiancato da un modulo di esercitazioni pratiche. Per il secondo anno sono previste sei ore complessive settimanali di esercitazioni, divise in due blocchi di tre ore ciascuno. Nel primo blocco si riprenderanno, approfondendoli, i temi affrontati nel corso istituzionale; nel secondo blocco ci si eserciterà per l’esame finale, focalizzandosi sul lessico e sulla traduzione di testi dal tedesco all’italiano e dall’italiano al tedesco.

In particolare, si affronteranno gli aspetti elencati di seguito.

Competenza pragmatico-comunicativa
- small talk, utilizzo appropriato della forma di cortesia
- esprimere ipotesi e certezze
- formulare argomenti pro o contro una tesi (introduzione)
- formulare, accettare, rifiutare proposte (approfondimento)

Competenza testuale
- comprendere articoli di quotidiani di media complessità (introduzione)
- comprendere semplici testi letterari
- produrre testi di natura personale che implichino l’espressione di sensazioni, sentimenti, opinioni
- produrre testi concernenti temi di attualità
- produrre testi di natura commerciale e professionale
- redigere un curriculum e una domanda di lavoro (approfondimento)

Competenza linguistico-grammaticale
- Aggettivi in funzione predicativa e attributiva; declinazione; gradi di comparazione (approfondimento)
- Pronomi indefiniti (approfondimento), pronomi reciproci
- Verbi: Konjunktiv II; Perfekt dei verbi modali; futuro; Plusquamperfekt; forma attiva e forma passiva (approfondimento); forme participiali
- Preposizioni: preposizioni che reggono il genitivo
- Avverbi e indicazioni di luogo e di tempo (approfondimento)
- Negazione con nicht, kein e altri elementi negativi (approfondimento)
- Connettori: approfondimento
- Formazione delle parole (approfondimento)
- Sintagmi nominali e preposizionali complessi
- La frase complessa: frasi coordinate, frasi subordinate condizionali (irreali), relative (approfondimento), finali, consecutive, concessive.

Competenza lessicale
Si introdurrà e si eserciterà la terminologia legata agli ambiti seguenti:
- cibi e bevande; ricette
- il tempo, la storia
- il mondo dell’università: materie di studio
- il mondo del lavoro: annunci, contratti, occupazione
- temi di attualità: nutrizione, energia, ambiente
- il sistema politico tedesco
- la lingua tedesca: sviluppo, varietà, diffusione nel mondo

Libri di testo di riferimento
Ilse Sander u.a.: DaF Kompakt A1-B1. Kursbuch mit 3 Audio-CDs. Stuttgart: Klett 2011. ISBN 978-3-12-676180-2
Ilse Sander u.a.: DaF Kompakt A1-B1. Übungsbuch mit 2 Audio-CDs. Stuttgart: Klett 2011. ISBN 978-3-12-676181-9

I testi sono già in possesso degli studenti.

Materiali per l’approfondimento grammaticale
Bonelli / Pavan, Grammatica attiva della lingua tedesca. Morfologia sintassi esercizi. Hoepli 2012.
Seiffarth / Medaglia, Arbeitsgrammatik. Cideb 2005
Difino / Fornaciari, Neu Deutsch klipp und klar. Principato 2001

I testi sono a disposizione nella biblioteca di Via Oriani.

Temi di attualità
Per entrare in contatto con temi di attualità discussi nei paesi di lingua tedesca, studenti e studentesse seguiranno ed eserciteranno in autonomia i testi e gli esercizi presenti nella sezione Topthemen del sito della Deutsche Welle: http://www.dw.com/de/deutsch-lernen/top-thema/s-8031
Gli studenti selezioneranno in particolare cinque tra i temi proposti e si prepareranno a discuterne durante l’esame orale.

Ulteriori materiali verranno messi a disposizione sulla piattaforma e-learning.

Modalità di verifica dell’apprendimento e risultati attesi

L’esame finale è composto da una parte scritta e una parte orale. L’esame presuppone conoscenze e competenze nella lingua tedesca corrispondenti al livello B1 del Quadro Comune Europeo di Riferimento per le lingue.

Prova scritta
L’esame scritto sarà basato sulla tipologia di prove previste per il Goethe-Zertifikat B1 e comprenderà quattro parti: comprensione scritta, comprensione orale, elementi linguistici, produzione scritta. L’esame scritto permette di raggiungere una valutazione massima di 60 punti che, divisa per due, indica il voto in trentesimi.

Prova orale
La prova orale, separata dalla scritta, verte sul riassunto di un testo sconosciuto, che lo studente prepara circa 10-15 minuti prima del proprio turno di interrogazione. Lo studente è poi chiamato a discutere del tema dell’articolo insieme al docente interrogante.
Inoltre si discuterà brevemente del contenuto e delle tematiche affrontate nei cinque testi di attualità selezionati dallo studente tra quelli proposti nella sezione Topthemen del sito internet della Deutsche Welle: http://www.dw.com/de/deutsch-lernen/top-thema/s-8031

Il voto finale risulta dalla media dei voti delle due prove.

Studenti non frequentanti

Trattandosi di un corso pratico di lingua, si consiglia la frequenza costante e assidua delle lezioni e dei laboratori. Nel caso questo non sia possibile, sarà cura degli studenti non frequentanti studiare in autonomia, avvalendosi anche dei materiali messi a disposizione sulla piattaforma e-learning. Docente ed esercitatori sono a disposizione per chiarire ogni dubbio.
Gli studenti non frequentanti sosterranno l’esame finale secondo le stesse modalità degli studenti frequentanti.