Università degli studi dell'Insubria

METODI E TECNICHE 3

A.A. di erogazione 2016/2017

 (A.A. 2014/2015)
L'insegnamento è composto da diversi moduli, consultare il dettaglio nella sezione Moduli.
Anno di corso: 
3
Crediti: 
7
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
70

Comprensione teorica e pratica degli elementi fondamentali per la conduzione di colloqui e di gruppi educativi e per il lavoro in équipe.

Nessuno

Colloquio educativo
Organizzare e gestire il colloquio. Compiti dell’educatore: conduzione, intenzionalità educativa, asimmetria. Specificità del colloquio educativo. Le emozioni nel colloquio educativo, gli automatismi affettivi. Comunicazione ed empatia. L’ascolto attivo, riformulazione dei contenuti. Setting formale e informale. La struttura del colloquio educativo: preparazione, accoglienza, focalizzazione, approfondimento, conclusione. La struttura della serie di colloqui educativi. Tipi di colloquio: di presentazione, di presa in carico e per il contratto educativo, di diagnosi educativa, valutazione, osservazione, anamnesi, di counselling, motivazionale, di sostegno, di progettazione e programmazione, di valutazione e/o monitoraggio, di informazione e orientamento, di restituzione e congedo. Documentare il colloquio.
Gestione di gruppi
1. Il Consiglio di Cooperazione: obiettivi educativi, gestione dei conflitti, fasi del CC. Tecniche di conduzione e ruolo del conduttore;
2. Utilizzo di filmati, letture teatrali e lavori a piccoli gruppi per la gestione di gruppi interattivi finalizzati all’apprendimento di argomenti specifici. Tecniche di progettazione e conduzione, ruolo del conduttore.
Lavoro di équipe.
Conduzione e coordinamento. Ruolo del capo équipe. Gestione delle riunioni. Procedure decisionali. Il fattore Tempo. Esecuzione del compito. Cooperazione. Responsabilità dei singoli. Senso di appartenenza, Attivazione e valorizzazione dei membri dell’équipe. Gestione dell’errore.

COLLOQUIO
S. Maida, A. Nuzzo, A. Reati, Il colloquio nella pratica educativa, Ed. Carocci Faber, Roma, 2006, pagg. 160, € 14,90.
Mauro Pucci, Il colloquio educativo
in un centro terapeutico residenziale, http://www.anep.it/pbldett.php?pblid=410
GESTIONE DEI GRUPPI
Danielle Jasmin, Il consiglio di cooperazione – Manuale per la gestione dei conflitti in classe, Edizioni La Meridiana/Partenze, Molfetta, 2002 (fuori commercio, fornito in .pdf dal docente).
Simona Bomio, Il consiglio di cooperazione, in Conflitti, 5/2003, pagg. 29-31, in biblioAnep: http://www.anep.it/pbldett.php?pblid=652
Paola Cosolo Marangon, Il consiglio di cooperazione, in Daniele Novara, L. Regogliosi, I bulli non sanno litigare, Carocci, Roma 2007, pp.73-78, in biblioAnep: http://www.anep.it/pbldett.php?pblid=651
Daniele Novara, La grammatica dei conflitti, Ed. Sonda, Casale Monferrato, 2011, pagg. 192, € 18,00.

ÉQUIPE

Fabrizio Lertora (a cura di), Il gruppo do volontariato: istruzioni per l’uso – Manuale per la conduzione di gruppo, Quadreni per la Formazione, CELIVO – Centro Servizi al volontariato – Genova, 2006, in biblioAnep: http://www.anep.it/pbldett.php?pblid=655

Mauro Pucci, Dialogo tra un educatore e un apprendista stregone, in biblioAnep: http://www.anep.it/pbldett.php?pblid=616
Laura Magnani, Il buon coordinatore non può che essere maieutico, in Conflitti, 3/2009, pagg. 15-16, in biblioAnep: http://www.anep.it/pbldett.php?pblid=445

Luca Scopetti, Il gruppo e l’équipe, in EducataMente. Educatori Professionali in movimento, Ed. Aemme Edizioni, Roma, 2009, pagg. 126-144.

Matteo Cuffari, Il conflitto nelle organizzazioni: il ruolo dell’individuo nella complessità delle organizzazioni. Tesi in E.P. Università Insubria, 2010, in biblioAnep: ttp://www.anep.it/pbldett.php?pblid=520
Codice deontologico, ANEP – Ass. Naz. Educatori Professionali, in biblioAnep: http://www.anep.it/pbldett.php?pblid=303
Alessandro Sicora, Errore e apprendimento nelle professioni d’aiuto. Fare più errori per fare meno danni?, Ed. Maggioli,

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2013/2014

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE