Università degli studi dell'Insubria

DIRITTO EUROPEO DEI MERCATI FINANZIARI

A.A. di erogazione 2014/2015

 (A.A. 2014/2015)
Anno di corso: 
1
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Settore disciplinare: 
DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA (IUS/14)
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
40
Dettaglio ore: 
Lezione (40 ore)

L’insegnamento si pone la finalità di illustrare il sistema normativo italiano, nel contesto europeo, con particolare riferimento alla disciplina degli intermediari finanziari, ai servizi di investimento e alla disciplina dei mercati regolamentati.

Prerequisiti: 

Nessuno

Dopo una breve introduzione (coordinamento con le conoscenze già acquisite nel corso degli studi e il consolidamento dei concetti base), saranno illustrate la costituzione economica dell'Unione Europea e le fonti del diritto dei mercati finanziari. Di seguito si analizzerà il sistema europeo delle autorità di vigilanza finanziaria (ESMA - European Securities and Markets Authority); sarà poi affrontata nel dettaglio la disciplina degli intermediari, i servizi e le attività di investimento, i contratti e la separazione patrimoniale, la gestione collettiva del risparmio, la vigilanza prudenziale sugli intermediari e gli intermediari non regolati dal TUF, come i fondi pensione e le società di cartolarizzazione. Saranno, inoltre, analizzate le regole concernenti i mercati regolamentati e le società di gestione, la disciplina della gestione accentrata e la dematerializzazione degli strumenti finanziari, nonché l'offerta al pubblico di prodotti finanziari. Oggetto di studio saranno, infine, i temi dell'informazione societaria, dell'insider trading e degli abusi di mercato, nonché la disciplina degli emittenti e la disciplina del mercato mobiliare.

Tipologia delle attività didattiche: Lezioni frontali; didattica anche tramite la pagina di e-learning.

F. Annunziata, La disciplina del mercato mobiliare, Giappichelli, Torino, ultima edizione – 2014, e materiale didattico che sarà caricato sulla pagina di e-learning.

Per la preparazione dell'esame è essenziale utilizzare fonti legislative e regolamentari aggiornate, quali il Testo unico della finanza (d.lgs. 58/1998) e i regolamenti Emittenti (reg. Consob 11971/1999), Intermediari (reg. Consob 16190/2007) e Mercati (reg. Consob 16191/2007), disponibili direttamente nella sezione "regolamentazione" del sito della Consob (www.consob.it).

Modalità di verifica dell’apprendimento: esame scritto

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 1
Curriculum: FINANZA, MERCATI E INTERMEDIARI FINANZIARI

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 1
Curriculum: FINANZA, MERCATI E INTERMEDIARI FINANZIARI

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 1
Curriculum: FINANZA, MERCATI E INTERMEDIARI FINANZIARI

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 1
Curriculum: FINANZA, MERCATI E INTERMEDIARI FINANZIARI

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 1
Curriculum: FINANZA, MERCATI E INTERMEDIARI FINANZIARI