NEUROPSICHIATRIA INFANTILE

A.A. di erogazione 2017/2018

Laurea Magistrale Ciclo Unico 6 anni in MEDICINA E CHIRURGIA
 (A.A. 2013/2014)
Anno di corso: 
5
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Settore disciplinare: 
NEUROPSICHIATRIA INFANTILE (MED/39)
Crediti: 
2
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
16
Dettaglio ore: 
Lezione (16 ore)

Insegnamento: Pediatria
Il corso di pediatria è strutturato in modo da far comprendere allo studente le basi fisiopatologiche delle malattie in età pediatrica; rendere lo studente in grado di riconoscere le principali affezioni del neonato-lattante dovute sia a cause estrerne (infezioni, traumi, carenze alimentari) sia a cause genetiche-ereditarie ( trisomia 21, X0, XXY, X fragile, S. Prader-Willi). Lo studente deve anche conoscere le normali tappe dello sviluppo fisico e psichico del lattante, bambino, adolescente, deve essere in grado di raccogliere una corretta anamnesi fisiologica e patologica, di eseguire in modo soddisfacente l’esame obiettivo di un paziente lungo tutto l’arco dell’età pediatrica (lattante, piccolo bambino, bambino in età scolare, preadolescenziale e adolescenziale). Alla fine del corso lo studente saprà riconoscere prontamente (1) la gravità di un quadro clinico in modo da avviare prontamente gli interventi in urgenza e in emergenza, (2) i quadri di intossicazione acuta da farmaci o da sostanze, (3) riconoscere e trattare il dolore nel bambino, (4)riconoscere i segni di maltrattamento e di abuso non solo sessuale, nel bambino piccolo nell’adolescente e preadolescente, (5) e comprendere il significato e l'importanza delle misure di prevenzione delle malattie trasmissibili e di quelle dovute a errati comportamenti. (6) Saprà inoltre riconoscere nell’adolescente, i segni del disagio socio-ambientale e l'insorgenza dei disturbi del comportamento alimentare. Verranno presentate e discusse le modalità di trattamento delle più comuni malattie quali diarree, infezioni delle vie urinarie, infezioni delle alte e basse vie aeree.

Insegnamento: Neuropsichiatria Infantile
Acquisire le conoscenze necessarie per l’approccio clinico al bambino e all’adolescente con disturbi neurologici e psichiatrici. Acquisire la conoscenza dei principali quadri neurologici e psichiatrici dell’infanzia e dell’adolescenza.    

Insegnamento: Pediatria
Aver superato gli esami di Anatomia Patologica e Farmacologia.

Insegnamento: Neuropsichiatria Infantile
Sono richieste le conoscenze acquisite negli insegnamenti degli anni precedenti, con particolare riferimento alla anatomia e alla fisiologia del sistema nervoso centrale e periferico.

Insegnamento: Pediatria
Docente: Alessandro Salvatoni - alessandro.salvatoni@uninsubria.it
Orario ricevimento: previo appuntamento
Programma dettagliato del corso:
Il bambino maltrattato
Il dolore nel bambino
Neonato:
• caratteristiche peculiari del neonato sano, screening neonatali
• il neonato malformato : cause genetiche, cromosomiche e peristatiche (fibrosi cistica, sindrome di Turner, sindrome di Down, rosolia congenita, CMV congenita, varicella congenita, toxoplasmosi congenita, sindrome feto-alcolica, fumo passivo)
• SIDS-BRUE/ALTE
• Neonato itterico: ittero fisiologico, itteri patologici a bilirubina non coniugata (MEN, incompatibiltà Rh, Sferocitosi, G6PD, atresia vie biliari)
• Neonato con manifestazioni convulsive: eziologia infettiva (SBEB, gram neg), metabolica, malformativa.
• Cardiopatie congenite: inquadramento generale.
Lattante:
• Sviluppo del lattante sano
• Il lattante febbrile: otite, IVU, osteomielite, artrite settica, broncopolmonite
• Il lattante con disturbi gastrointestinali: vomito, RGE, diarrea acuta e cronica, intolleranza/allergia alimentare, celiachia. MICI.
• Stenosi ipertrofica del piloro, invaginazione intestinale
• Il lattante con affezioni respiratorie: bronchiolite, wheezing, respiro rumoroso.
• Il lattante rachitico: carenziale e non carenziale
Malattie endocrino-metaboliche:
• Diabete mellito tipo 1 e 2
• Pubertà precoce e ritardata
• Eccesso/deficit ponderale
• Ipo-ipertiroidismo
• Ipertrofia surrenali congenita
• Ipostaturalità
Il bambino che si ammala spesso:
• Difetti della immunità naturale (neutrofili, complemento)
• Difetti della immunità adattativa (cellulare e umorale)
• Malattie autoinfiammatorie
La malattia tubercolare:
• test diagnostici
• TB latente
• meningite TB
• infezioni da micobatteri non tubercolari
Le malattie esantematiche, la pertosse, la parotite
Il bambino con dolori articolari:
• malattia reumatica
• artrite idiopatica giovanile
• LES
Apparato respiratorio:
• infezioni respiratorie
• asma
• disturbi respiratori nel sonno
Malattie del rene e dell’apparato urinario:
• glomerulonefrite
• nefrosi
• nefroblastoma
Malattie del sangue:
• anemie
• leucemie/linfomi
• piastrinopenie/piastrinopatie
• malattie emorragiche
Malattie oncologiche:
• neuroblastoma
• istiocitosi a cellule di Langherans

Insegnamento: Neuropsichiatria infantile
Docente: Cristiano Termine - cristiano.termine@uninsubria.it Orario ricevimento: previo appuntamento
L’acquisizione delle diverse conoscenze ed abilità attese avverrà attraverso la trattazione dei seguenti argomenti.
Sviluppo neurologico, psicomotorio e linguistico
Disturbi del neurosviluppo
Disabilità intellettiva
Disturbi dello spettro autistico
Disturbi della comunicazione
Disturbi specifici dell’apprendimento
Disturbo da deficit dell’attenzione/iperattività
Disturbi motori (disturbo della coordinazione motoria, stereotipie, tic e sindrome di Tourette)
Paralisi cerebrali infantile
Malattie neuromuscolari
Epilessie    
Cefalea
Disturbi d’ansia
Disturbi dell’umore
Disturbi di personalità
Psicosi in adolescenza
Disturbi psicosomatici
Disturbi del comportamento alimentare

Insegnamento: Pediatria
- Giuseppe Roberto Burgio, Alberto Martini, Luigi Nespoli. Pediatria Essenziale - V edizione - edi ERMES - 2012.
- Nelson - Textbook of Pediatrics 20th Ed. Elsevier, 2016.
Materiale didattico: Slides; E-learning

Neuropsichiatria infantile
- Argomenti di Neuropsichiatria Infantile di G. Lanzi e U. Balottin  Italian University Press
- Cosa diventeranno i nostri bambini di Cramer ed. Cortina
- La diagnosi della dislessia e degli altri disturbi dell’apprendimento di G. Stella e C. Termine - Omega Edizioni Torino 2013
Materiale didattico: Slides; E-learning