Università degli studi dell'Insubria

PEDIATRIA

A.A. di erogazione 2017/2018

Laurea Magistrale Ciclo Unico 6 anni in MEDICINA E CHIRURGIA
 (A.A. 2013/2014)
L'insegnamento è composto da diversi moduli, consultare il dettaglio nella sezione Moduli.
Anno di corso: 
5
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48

Insegnamento: Pediatria
Il corso di pediatria è strutturato in modo da far comprendere allo studente le basi fisiopatologiche delle malattie in età pediatrica; rendere lo studente in grado di riconoscere le principali affezioni del neonato-lattante dovute sia a cause estrerne (infezioni, traumi, carenze alimentari) sia a cause genetiche-ereditarie ( trisomia 21, X0, XXY, X fragile, S. Prader-Willi). Lo studente deve anche conoscere le normali tappe dello sviluppo fisico e psichico del lattante, bambino, adolescente, deve essere in grado di raccogliere una corretta anamnesi fisiologica e patologica, di eseguire in modo soddisfacente l’esame obiettivo di un paziente lungo tutto l’arco dell’età pediatrica (lattante, piccolo bambino, bambino in età scolare, preadolescenziale e adolescenziale). Alla fine del corso lo studente saprà riconoscere prontamente (1) la gravità di un quadro clinico in modo da avviare prontamente gli interventi in urgenza e in emergenza, (2) i quadri di intossicazione acuta da farmaci o da sostanze, (3) riconoscere e trattare il dolore nel bambino, (4)riconoscere i segni di maltrattamento e di abuso non solo sessuale, nel bambino piccolo nell’adolescente e preadolescente, (5) e comprendere il significato e l'importanza delle misure di prevenzione delle malattie trasmissibili e di quelle dovute a errati comportamenti. (6) Saprà inoltre riconoscere nell’adolescente, i segni del disagio socio-ambientale e l'insorgenza dei disturbi del comportamento alimentare. Verranno presentate e discusse le modalità di trattamento delle più comuni malattie quali diarree, infezioni delle vie urinarie, infezioni delle alte e basse vie aeree.

Insegnamento: Neuropsichiatria Infantile
Acquisire le conoscenze necessarie per l’approccio clinico al bambino e all’adolescente con disturbi neurologici e psichiatrici. Acquisire la conoscenza dei principali quadri neurologici e psichiatrici dell’infanzia e dell’adolescenza.    

Insegnamento: Pediatria
Aver superato gli esami di Anatomia Patologica e Farmacologia.

Insegnamento: Neuropsichiatria Infantile
Sono richieste le conoscenze acquisite negli insegnamenti degli anni precedenti, con particolare riferimento alla anatomia e alla fisiologia del sistema nervoso centrale e periferico.

Insegnamento: Pediatria
Docente: Alessandro Salvatoni - alessandro.salvatoni@uninsubria.it
Orario ricevimento: previo appuntamento
Programma dettagliato del corso:
Il bambino maltrattato
Il dolore nel bambino
Neonato:
• caratteristiche peculiari del neonato sano, screening neonatali
• il neonato malformato : cause genetiche, cromosomiche e peristatiche (fibrosi cistica, sindrome di Turner, sindrome di Down, rosolia congenita, CMV congenita, varicella congenita, toxoplasmosi congenita, sindrome feto-alcolica, fumo passivo)
• SIDS-BRUE/ALTE
• Neonato itterico: ittero fisiologico, itteri patologici a bilirubina non coniugata (MEN, incompatibiltà Rh, Sferocitosi, G6PD, atresia vie biliari)
• Neonato con manifestazioni convulsive: eziologia infettiva (SBEB, gram neg), metabolica, malformativa.
• Cardiopatie congenite: inquadramento generale.
Lattante:
• Sviluppo del lattante sano
• Il lattante febbrile: otite, IVU, osteomielite, artrite settica, broncopolmonite
• Il lattante con disturbi gastrointestinali: vomito, RGE, diarrea acuta e cronica, intolleranza/allergia alimentare, celiachia. MICI.
• Stenosi ipertrofica del piloro, invaginazione intestinale
• Il lattante con affezioni respiratorie: bronchiolite, wheezing, respiro rumoroso.
• Il lattante rachitico: carenziale e non carenziale
Malattie endocrino-metaboliche:
• Diabete mellito tipo 1 e 2
• Pubertà precoce e ritardata
• Eccesso/deficit ponderale
• Ipo-ipertiroidismo
• Ipertrofia surrenali congenita
• Ipostaturalità
Il bambino che si ammala spesso:
• Difetti della immunità naturale (neutrofili, complemento)
• Difetti della immunità adattativa (cellulare e umorale)
• Malattie autoinfiammatorie
La malattia tubercolare:
• test diagnostici
• TB latente
• meningite TB
• infezioni da micobatteri non tubercolari
Le malattie esantematiche, la pertosse, la parotite
Il bambino con dolori articolari:
• malattia reumatica
• artrite idiopatica giovanile
• LES
Apparato respiratorio:
• infezioni respiratorie
• asma
• disturbi respiratori nel sonno
Malattie del rene e dell’apparato urinario:
• glomerulonefrite
• nefrosi
• nefroblastoma
Malattie del sangue:
• anemie
• leucemie/linfomi
• piastrinopenie/piastrinopatie
• malattie emorragiche
Malattie oncologiche:
• neuroblastoma
• istiocitosi a cellule di Langherans

Insegnamento: Neuropsichiatria infantile
Docente: Cristiano Termine - cristiano.termine@uninsubria.it Orario ricevimento: previo appuntamento
L’acquisizione delle diverse conoscenze ed abilità attese avverrà attraverso la trattazione dei seguenti argomenti.
Sviluppo neurologico, psicomotorio e linguistico
Disturbi del neurosviluppo
Disabilità intellettiva
Disturbi dello spettro autistico
Disturbi della comunicazione
Disturbi specifici dell’apprendimento
Disturbo da deficit dell’attenzione/iperattività
Disturbi motori (disturbo della coordinazione motoria, stereotipie, tic e sindrome di Tourette)
Paralisi cerebrali infantile
Malattie neuromuscolari
Epilessie    
Cefalea
Disturbi d’ansia
Disturbi dell’umore
Disturbi di personalità
Psicosi in adolescenza
Disturbi psicosomatici
Disturbi del comportamento alimentare

Insegnamento: Pediatria
Lezioni frontali

Insegnamento: Neuropsichiatria Infantile
Gli obiettivi formativi del corso verranno raggiunti attraverso lezioni frontali, per un totale di 16 ore, supportate da proiezione di video atti ad illustrare le caratteristiche cliniche dei principali quadri neuropsichiatrici.

Insegnamento Pediatria:
Prova scritta e orale. La prova scritta verterà esclusivamente su argomenti di pediatria generale, mentre la prova orale comprenderà argomenti sia di pediatria generale che di neuropsichiatria. Lo studente dovrà sostenere una prova scritta che consiste in 30 domande a risposta multipla da risolvere in 30 minuti: ogni domanda sarà proiettata sullo schermo in power point per 60 secondi. La risposta esatta sarà valutata 1 punto, le risposte non date saranno valutate 0 punti, mentre quelle errate saranno valutate -0,25 punti. Per superare la prova scritta lo studente deve ottenere un punteggio di 15/30. Il superamento della prova scritta permetterà allo studente di accedere alla prova orale che si svolgerà nella stesso giorno e sarà condotta sia dai Pediatri che dai Neuropsichiatri infantili. Il giudizio finale sarà espresso con un unico voto.

Insegnamento: Neuropsichiatria Infantile
Esame finale orale per verificare l’acquisizione dei contenuti del corso.

Insegnamento: Pediatria
- Giuseppe Roberto Burgio, Alberto Martini, Luigi Nespoli. Pediatria Essenziale - V edizione - edi ERMES - 2012.
- Nelson - Textbook of Pediatrics 20th Ed. Elsevier, 2016.
Materiale didattico: Slides; E-learning

Neuropsichiatria infantile
- Argomenti di Neuropsichiatria Infantile di G. Lanzi e U. Balottin  Italian University Press
- Cosa diventeranno i nostri bambini di Cramer ed. Cortina
- La diagnosi della dislessia e degli altri disturbi dell’apprendimento di G. Stella e C. Termine - Omega Edizioni Torino 2013
Materiale didattico: Slides; E-learning

Insegnamento: Neuropsichiatria infantile
ORARIO DI RICEVIMENTO
Da definire via mail: cristiano.termine@uninsubria.it

Insegnamenti

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 5
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 5
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 5
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 5
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 5
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2014/2015

Anno di corso: 5
Curriculum: PERCORSO COMUNE