Università degli studi dell'Insubria

TIROCINIO 3

A.A. di erogazione 2017/2018

Laurea Magistrale Ciclo Unico 6 anni in MEDICINA E CHIRURGIA
 (A.A. 2013/2014)
Anno di corso: 
5
Tipologia di insegnamento: 
Altro
Crediti: 
17
Ore di attivita' frontale: 
340
Dettaglio ore: 
Tirocinio (340 ore)

Il Tirocinio 3 è il tirocinio obbligatorio che gli studenti svolgono durante il quinto anno di corso, acquisendo 17 CFU. Il Tirocinio 3 viene svolto in reparti di Medicina specialistica, di Chirurgia specialistica e in reparti di Servizi (Radiologia, Anatomia Patologica, Medicina di Laboratorio).
Obiettivi di questo terzo tirocinio sono:
- acquisire la capacità di costruire, in modo autonomo, un ragionamento clinico corretto: partendo dai sintomi e segni lamentati dal paziente e da quanto emerso dalla storia clinica completa e dall'esame obiettivo, individuare possibili ipotesi diagnostiche e impostare gli esami emato-chimici e strumentali opportuni per arrivare alla diagnosi corretta, tenendo conto anche di possibili diagnosi differenziali;
- impostare un corretto piano terapeutico che comprenda eventuali modifiche dietetico-comportamentali, farmaci e/o interventi strumentali/chirurgici,tenendo anche conto delle possibili interazioni con farmaci già assunti dal paziente.

Per lo svolgimento del Tirocinio 3 è necessario che lo studente abbia ottenuto l’idoneità nella prova pratica sostenuta alla fine del Tirocinio 2.

Durante il Tirocinio 3 lo studente dovrà :
- raccogliere l'anamnesi ed eseguire l’esame obiettivo dei pazienti;
- confrontandosi con il tutor, elaborare ipotesi diagnostiche e programmare il percorso diagnostico per il paziente;
- impostare, sotto la guida del tutor, il percorso terapeutico del paziente.

Il Tirocinio 3 comprende :
- tre settimane di frequenza in un reparto di Medicina Specialistica
- tre settimane di frequenza in un reparto di Chirurgia Specialistica
- due settimane di frequenza in un reparto dell’area dei Servizi
I turni di tirocinio sono prefissati e organizzati in modo da alternare settimane di tirocinio e settimane di lezioni frontali, evitando qualunque sovrapposizione tra le due attività.
La scelta dei tre reparti da frequentare è lasciata allo studente, compatibilmente con la capienza dei diversi reparti. La frequenza è obbligatoria e prevede la presenza in reparto da lunedì a venerdì, per 8 ore al giorno. All'arrivo in reparto lo studente viene affidato ad un tutor, nominato dal Direttore del reparto; il tutor segue lo studente per tutto il periodo di permanenza in reparto. I reparti coinvolti sono reparti del polo universitario dell'Insubria e strutture convenzionate con l'Università degli Studi dell'Insubria.

Il tutor sottoscrive, sull'apposito foglio degli obiettivi, quali di questi sono stati raggiunti dallo studente.

I testi di riferimento sono quelli consigliati dai docenti del CI di Patologia Medica e del CI di Patologia Chirurgica.

Alla fine di ogni periodo di tirocinio, lo studente deve consegnare in segreteria il foglio che attesta la frequenza in reparto,firmato dal tutor, il foglio degli obiettivi, firmato dal tutor e dal direttore del reparto, e il foglio in cui , in modo anonimo, esprime il suo giudizio sul tirocinio appena svolto.

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 5
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 5
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 5
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 5
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 5
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2014/2015

Anno di corso: 5
Curriculum: PERCORSO COMUNE