ENVIRONMENTAL LAW

A.A. di erogazione 2013/2014

 (A.A. 2012/2013)

Docenti

L'insegnamento è condiviso, tecnicamente "mutuato" con altri corsi di laurea, consultare il dettaglio nella sezione Mutuazioni
Anno di corso: 
2
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Settore disciplinare: 
DIRITTO AMMINISTRATIVO (IUS/10)
Crediti: 
3
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
20
Dettaglio ore: 
Lezione (20 ore)

Il corso si prefigge l’obiettivo di approfondire le principali questioni ambientali inerenti le politiche pubbliche da un punto di vista economico e giuridico.

Il corso è suddiviso in due moduli.

Nel primo modulo vengono trattati i principali casi di fallimento del mercato legati all’ambiente e le modalità con cui il settore pubblico cerca di risolverli, con uno specifico approfondimento sulla tassazione ambientale.

Nel secondo modulo vengono studiati i principi del Diritto ambientale con riferimento alle fonti del diritto nel contesto internazionale, comunitario e nazionale e agli aspetti giuridico-costituzionali, relativi allo sviluppo sostenibile e alla biodiversità.

Il primo modulo del corso verrà tenuto in lingua inglese, il secondo in lingua italiana.

E’ possibile per gli studenti scegliere l’esame intero (6 crediti) o, in alternativa, uno dei due diversi moduli, da tre crediti ciascuno.

nessuno

Prima parte:
Cenni introduttivi sull’Economia Ambientale
Ambiente, Fallimenti del mercato e strumenti di policy
Tassazione, Innovazione e Ambiente
Esternalità e beni pubblici: problemi e soluzioni
Strumenti di controllo dell’inquinamento: Kyoto, EU-ETS e implementazione nazionale
Tassazione ambientale: teoria e pratica
Effetti distributivi delle politiche ambientali.

Seconda parte:
Il diritto dell’ambiente: “istruzioni per l’uso”
Cenni introduttivi sul diritto dell’ambiente
Tutela dell’ambiente, diritto internazionale e diritto comunitario
Tutela dell’ambiente e diritto costituzionale
Il diritto dell’ambiente nel riparto di competenze tra Stato, Regioni ed enti locali. Il codice dell’ambiente
Ambiente come diritto o ambiente come dovere? Il concetto di sviluppo sostenibile.
Tutela dell’ambiente e biodiversità.

Prima parte (letture consigliate secondo le indicazioni che il docente darà all’inizio del corso)
- Gruber J. (2010), Public Finance and Public Policy. Palgrave Macmillan
- Fullerton D., Leicester A., and S. Smith (2010), Environmental Taxes in Mirrless J. (et al.) Dimensions of Tax Design: the Mirrlees Review. Oxford: Oxford University Press.
- OECD (2010), Taxation, Innovation and the Environment. Paris: OECD.

Seconda parte
Materiali e documenti presenti sulla piattaforma e-learning.