Università degli studi dell'Insubria

TASSAZIONE DELLE ATTIVITA' FINANZIARIE

A.A. di erogazione 2013/2014

Laurea Magistrale in ECONOMIA E DIRITTO DI IMPRESA
 (A.A. 2012/2013)

Docenti

L'insegnamento è condiviso, tecnicamente "mutuato" con altri corsi di laurea, consultare il dettaglio nella sezione Mutuazioni
Anno di corso: 
2
Tipologia di insegnamento: 
A scelta dello studente
Settore disciplinare: 
DIRITTO TRIBUTARIO (IUS/12)
Crediti: 
3
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
26
Dettaglio ore: 
Lezione (20 ore), Esercitazione (6 ore)

Il corso si propone di fornire allo studente un’approfondita conoscenza del regime fiscale riservato in ambito interno ed europeo agli investimenti, dotandolo degli strumenti necessari all’analisi critica e all’applicazione pratica degli istituti che lo caratterizzano.
Il corso ha ad oggetto l’approfondimento del regime tributario dei redditi di natura finanziaria sia sotto il profilo statico (remunerazione dell’investimento) sia sotto quello dinamico (remunerazione derivante dalla cessione o movimentazione delle attività finanziarie).
Il programma è il seguente:

o Nozione di strumento finanziario
o Definizione di strumenti finanziari partecipativi e non partecipativi
o Individuazione e disciplina fiscale dei proventi derivanti da investimenti di capitale in attività finanziarie: dividendi, interessi, proventi di titoli atipici, plusvalenze o minusvalenze speculative, plusvalenze o minusvalenze patrimoniali, realizzati da: persone fisiche non imprenditori; imprenditori individuali e società di persone; enti commerciali; enti non commerciali
o L’associazione in partecipazione con apporto di capitale o misto
o I principi e la normativa UE applicabile (la libera circolazione dei capitali)

Prerequisiti: 

nessuno

Il corso si propone di fornire allo studente un’approfondita conoscenza del regime fiscale riservato in ambito interno ed europeo agli investimenti, dotandolo degli strumenti necessari all’analisi critica e all’applicazione pratica degli istituti che lo caratterizzano.

TESAURO F., Istituzioni di diritto tributario, parte speciale, II, Torino, Utetgiuridica, ult. ed.
(cap. III, sez. II, V e VI, e cap. VIII)
La normativa di riferimento, la cui analisi costituisce parte integrante della preparazione dell’esame, può essere consultata su qualsiasi raccolta di leggi tributarie cartacea o elettronica, purché aggiornata