Università degli studi dell'Insubria

CONTABILITA'E BILANCIO

A.A. di erogazione 2014/2015

Laurea triennale in ECONOMIA E MANAGEMENT (PART-TIME) (A.A. 2013/2014)
Anno di corso: 
2
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Settore disciplinare: 
ECONOMIA AZIENDALE (SECS-P/07)
Crediti: 
12
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
80
Dettaglio ore: 
Lezione (80 ore)

Il corso si propone di offrire agli studenti lo studio delle metodologie e degli strumenti fondamentali della contabilità generale, le conoscenze relative alla redazione del bilancio di esercizio, con riferimento alle statuizioni dei principi contabili nazionali e con una introduzione ai principi contabili internazionali IAS/IFRS.
Il corso fornisce, inoltre, gli elementi di base della valutazione della performance d’azienda attraverso la riclassificazione del bilancio e l’analisi per indici e flussi.
Gli studenti acquisiscono la capacità di raccogliere i dati della contabilità e interpretare i dati stessi al fine della redazione del bilancio d’esercizio, inclusa la riflessione su temi sociali ed etici connessi al bilancio stesso. Sono inoltre in grado di svolgere una lettura del bilancio d’esercizio al fine di determinare giudizi autonomi sull’andamento della gestione.

Prerequisiti: 

Nessuno

I parte (Patrizia Gazzola)
La ragioneria e i processi di rilevazione
I valori economici e i valori finanziari
Dalla contabilità generale al bilancio di esercizio:
 il principio di competenza
La contabilità generale: strumenti e metodo
 il conto
 il metodo della partita doppia
Le principali: scritture durante il periodo amministrativo (o continuative):
- acquisti e vendite, incassi e pagamenti;
- le retribuzioni
- la dismissione delle immobilizzazioni
- i finanziamenti passivi
L’assestamento di fine periodo (scritture di storno e di integrazione)
La chiusura generale del sistema di valori
Il bilancio derivato dalla contabilità generale
La riapertura generale del sistema di valori
Il bilancio destinato a pubblicazione
La clausola generale e i principi generali di determinazione del reddito di esercizio e del capitale di bilancio (art. 2423 e 2423bis, c.c.)
I principi generali di esposizione del reddito e del capitale di bilancio (art. 2423ter, c.c.)
Forma, struttura e contenuto dello stato patrimoniale ex art 2424 c.c.
Forma, struttura e contenuto del conto economico ex art. 2425 c.c.
La nota integrativa e la relazione sulla gestione
I criteri di valutazione (art. 2426 c.c.):
 Immobilizzazioni materiali e immateriali
 Titoli e partecipazioni
 Rimanenze di magazzino
 Crediti
 Debiti, Fondi per rischi e oneri
I bilancio d’esercizio in base ai principi contabili internazionali IAS/IFRS
Riflessioni etiche e sociali sul bilancio d’esercizio

II PARTE (Anna Pistoni)
Lettura ed interpretazione del bilancio: finalità e contenuti
Criteri e strumenti per la riclassificazione di bilancio: conto economico e stato patrimoniale
Analisi di bilancio per indici e flussi:analisi di redditività, solidità patrimoniale, liquidità
La crescita sostenibile

Tipologia delle attività didattiche:
Lezioni 80 ore: 42 frontali e 38 on line
Per le sessioni on line sono previsti degli assignment con domande per la verifica dell’apprendimento.

Riferimenti normativi e professionali:
Codice Civile, artt. 2423 – 2435bis; Principi contabili nazionali OIC; Principi contabili internazionali IAS/IFRS
Materiale predisposto dai docenti (download dalla piattaforma e-learning):
Slide delle lezioni ed esercitazioni.
Testi consigliati:
Cerbioni, Cinquini, Sostero, Contabilità e bilancio, McGraw-Hill, terza edizione (capitoli da 4 a 25).
Stefano Amelio, Giovanna Gavana, Patrizia Gazzola, IAS/IFRS: GLI SCHEMI DI BILANCIO Stato Patrimoniale e Conto Economico secondo i principi contabili internazionali, Cedam, 2014
Gazzola P., CSR per scelta o per necessità? Maggioli Editore, 2012
Per la parte di “Lettura ed interpretazione del bilancio”, all’inizio delle lezioni verrà segnalato dal docente un libro di testo di riferimento, a completamento delle slide predisposte per le lezioni.

Modalità di verifica dell’apprendimento:
L’esame è unitario e consta di una prova scritta obbligatoria della durata di circa 2 ore. La prova comprende un test, degli esercizi e delle domande aperte.
Il programma d’esame coincide con il programma del corso.
Non è previsto lo svolgimento di prove intermedie a metà semestre.

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO GENERALE

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO GENERALE

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO GENERALE

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO GENERALE

A.A. 2014/2015

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO GENERALE

A.A. 2012/2013

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO GENERALE

A.A. 2011/2012

Anno di corso: 2
Curriculum:

A.A. 2010/2011

Anno di corso: 2
Curriculum: