Università degli studi dell'Insubria

STATISTICA A

A.A. di erogazione 2013/2014

Laurea Magistrale in MATEMATICA
 (A.A. 2013/2014)
L'insegnamento è condiviso, tecnicamente "mutuato" con altri corsi di laurea, consultare il dettaglio nella sezione Mutuazioni
Anno di corso: 
1
Tipologia di insegnamento: 
Affine/Integrativa
Settore disciplinare: 
STATISTICA (SECS-S/01)
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
64
Dettaglio ore: 
Lezione (64 ore)

Lo studente dovrà apprendere i concetti di base della statistica bayesiana e dovrà essere in grado di maneggiare gli strumenti appresi nel corso. Riportare una descrizione delle conoscenze, competenze e abilità che lo studente dovrà dimostrare di aver acquisito al termine del corso, eventualmente facendo riferimento ai descrittori di Dublino.

Prerequisiti: 

Prerequisito essenziale per poter seguire il corso con profitto è la padronanza degli argomenti trattati nel corso di Probabilità.

L’approccio bayesiano all’inferenza sta acquisendo sempre più importanza in vari ambiti della statistica. Il fine del corso è quello di introdurre l’approccio bayesiano ai problemi di inferenza statistica parametrica.
Lezioni frontali per un totale di 64 ore con presenza del docente.

Gli argomenti trattati nel corso sono argomenti standard per l’approccio bayesiano alla statistica, per questo motivo si trovano una moltitudine di testi che coprono l’intero programma del corso e molto altro. Nel seguito sono riportati svariati riferimenti bibliografici, che presentano livelli di difficoltà diversi. I testi [2]–[3] coprono i prerequisiti di probabilità necessari per il corso e gli argomenti di statistica (classica e un po’ meno per quella bayesiana), particolarmente interessanti sono gli esercizi; l’aspetto negativo è che la struttura dei libri ne rende difficile l’utilizzo per un corso di probabilità e uno di statistica separati. I testi che meglio si adattano al corso sono probabilmente [1] e [4]. A livello più avanzato sia da un punto di vista matematico, sia da un punto di vista probabilistico vi è il [5].
[1] Josè Bernardo and Adrian Smith. Bayesian theory. John Wiley & Sons Ltd., Chichester, September 1994.
[2] Didier Dacunha-Castelle and Marie Duflo. Exercices de probabilités et statisti- ques. Tome 1. Collection Mathématiques Appliquées pour la Maitrise. [Collection of Applied Mathematics for the Master’s Degree]. Masson, Paris, 1982. Problèmes à temps fixe. [Problems with fixed time].
[3] Didier Dacunha-Castelle and Marie Duflo. Probability and statistics. Vol. I. Springer-Verlag, New York, 1986. Translated from the French by David McHale.
[4] Andrew Gelman, John B Carlin, Hal S Stern, and Donald B Rubin. Bayesian data analysis. Texts in Statistical Science Series. Chapman & Hall/CRC, Boca Raton, FL, second edition, 2004.
[5] Mark J. Schervish. Theory of statistics. Springer Series in Statistics. Springer- Verlag, New York, 1995.
E’ previsto solamente l’esame finale che accerta l’acquisizione delle conoscenze mediante una prova scritta ed una prova orale. La prova scritta avrà durata di due ore, senza l’utilizzo di appunti o libri, le tabelle (ove necessarie per lo svolgimento della prova scritta saranno fornite insieme al testo d’esame); la prova consiste di due esercizi, suddivisi in più punti, e di una domanda di teoria. Ad ognuno degli esercizi sono assegnati 12 punti e alla domanda di teoria 6 punti, per essere ammessi alla prova orale è necessario raggiungere il punteggio minimo di 18 di cui almeno 4 punti per la domanda di teoria. Dopo la correzione della prova scritta, gli studenti che hanno raggiunto la sufficienza sono convocati per sostenere la prova orale. Questa è strutturata come segue: - una revisione della prova scritta durante la quale si spiegano le correzioni, si ricevono eventuali precisazioni dell’allievo e si decide se modificare il giudizio della prova scritta; - un approfondimento orale, volto ad accertare le conoscenze riguardanti la teoria esposta a lezione e la capacità di sintesi di tali conoscenze. E’ previsto di assegnare alla prova orale al più 10 punti in positivo o in negativo.

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2014/2015

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE