Università degli studi dell'Insubria

NEUROPSICOFARMACOLOGIA GENERALE E SPERIMENTALE

A.A. di erogazione 2014/2015

Laurea Magistrale in BIOLOGIA APPLICATA ALLA RICERCA BIOMEDICA (A.A. 2013/2014)
Docenti
PAROLARO DANIELA
Anno di corso: 
2
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Settore disciplinare: 
FARMACOLOGIA (BIO/14)
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48
Dettaglio ore: 
Lezione (48 ore)

Obiettivi dell’insegnamento e risultati di apprendimento attesi

 Conoscenza della struttura e dell’organizzazione del sistema nervoso centrale
 Conoscenza dei principali metodi di studio in neuropsicofarmacologia
 Conoscenza e comprensione delle basi neurobiologiche dei principali disturbi affettivi e del loro trattamento farmacologico
 Conoscenza e comprensione delle basi neurobiologche delle psicosi e del loro trattamento farmacologico
 Conoscenza delle basi neurobiologiche dei disturbi ossessivi compulsivi e della gratificazione
 Conoscenza e comprensione dei meccanismi d’azione delle principali sostanze d’abuso e dei possibili trattamenti per la dipendenza

Modalità di verifica dell’apprendimento
Gli studenti all’inizio del corso potranno scegliere tra 2 diverse modalità di verifica; una basata su 2 prove scritte da effettuarsi durante il corso; l’altra su un esame orale da sostenere alla fine del corso. Nel primo caso durante il corso verranno effettuate 2 prove scritte ognuna della durata di 90 minuti contenti sia domande a risposta multipla che a risposta aperta sui seguenti argomenti:
 I Test: organizzazione e funzione del SNC, i neurotrasmettitori, metodi di ricerca in Neuropsicofarmacologia , depressione e disturbi bipolari ( non più di 25 domande a risposta multipla e 3 domande aperte)
 II Test: Disturbi d’ansia, psicosi e schizofrenia, ADHD,disturbi ossessivi compulsivi, sostanze d’abuso (non più di 20 domande a risposta multipla e 3 domande aperte)
Ogni prova si considera superata se si riporta una votazione di almeno 18/30 e il risultato finale è la media aritmetica delle singole votazioni. Per gli studenti che sceglieranno di sostenere l’esame in un’unica prova orale al termine del corso, il colloquio sarà organizzato su tre domande. L’esame si considera superato se si riporta la votazione di almeno 18/30.

Prerequisiti: 

Conoscenze di farmacologia cellulare e molecolare, di neurofisiologia e di neuroanatomia

1. Cellule del sistema nervoso centrale
2. I neurotrasmettitori
3. La trasmissione sinaptica e la sua modulazione farmacologica
4. Metodi di ricerca in Psicofamacologia
5. Organizzazione e funzione del sistema serotonergico
6. Organizzazione e funzione del sistema colinergico
7. Organizzazione e funzione del sistema dopaminergico
8. Organizzazione e funzione del sistema noradrenergico
9. Organizzazione e funzione del sistema gabaergico e glutammatergico
10. Disturbi affettivi: depressione e disturbi bipolari
11. Disturbi d’ansia
12. Psicosi e schizofrenia
13” Attention deficit hyperactivity disorders” (ADHD) e suo trattamento farmacologico
14 Disturbi ossessivi compulsivi e sostanze d’abuso.
15 Psicostimolanti: cocaina e anfetamine
16.Alcool
17. Marijuana e il sistema degli endocannabinoidi
18. Allucinogeni PCP e ketamina
19. Inalanti
20. Steroidi anabolizzanti

Testi e materiale didattico

Come testo di riferimento viene indicato: “Sthal’s Essential Psychopharmacology” IVedizione, Cambridge University Press. Autore Stephen M. Sthal
Tutte le diapositive usate durante le lezioni verranno messe direttamente a disposizione degli studenti dal docente stesso. Review recenti verranno distribuite ad integrazione di particolari argomenti.

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2014/2015

Anno di corso: 2
Curriculum: q

A.A. 2012/2013

Anno di corso: 2
Curriculum: q

A.A. 2011/2012

Anno di corso: 2
Curriculum:

A.A. 2010/2011