Università degli studi dell'Insubria

FISIOPATOLOGIA DEL SISTEMA NERVOSO CENTRALE

A.A. di erogazione 2014/2015

Laurea Magistrale in BIOLOGIA APPLICATA ALLA RICERCA BIOMEDICA (A.A. 2013/2014)
Anno di corso: 
2
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Settore disciplinare: 
FISIOLOGIA (BIO/09)
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
48
Dettaglio ore: 
Lezione (48 ore)

Obiettivi dell’insegnamento e risultati di apprendimento attesi

 Acquisire una comprensione chiara dei meccanismi cellulari e di rete che permettono al sistema nervoso di elaborare le informazioni e al tempo stesso modificare plasticamente, proprio in funzione delle informazioni elaborate, le modalità stesse di tale elaborazione e delle conseguenti risposte (plasticità neuronale)
 Comprendere le modalità del controllo e della regolazione dell'omeostasi neurovegetativa, del comportamento motorio, della elaborazione sensoriale ed emotiva.
 Acquisire una conoscenza di base dei substrati neuronali delle funzioni cerebrali superiori.
 Comprendere gli aspetti cellulari e funzionali che sottostanno alle alterazioni neuropatologiche e saper riconoscere le basi neurofisiologiche delle disfunzioni e dei disturbi motori, neurovegetativi, cognitivi e psico-affettivi.

Modalità di verifica dell’apprendimento
Presentazione di 20 minuti davanti alla classe su una patologia a scelta, dimostrando di essere in grado di collegare gli aspetti genetici, biomolecolari, fisiopatologici e farmacologici.
Valutazione finale dopo colloquio orale.

Prerequisiti: 

Preparazione di livello Laurea Triennale in Fisiologia Umana.

 Struttura del Sistema Nervoso Centrale (SNC)
 Differenziamento e sviluppo del SNC
 Sinaptologia
 Neurotrasmettitori del SNC
 Neurotrasmissione e neuromodulazione
 Plasticità neuronale e sinaptica
 Sviluppo e degenerazione neuronale. Glia e neuroni
 Sclerosi multipla (MS)
 Organizzazione della corteccia cerebrale
 Sistemi sensoriali ed elaborazione centrale delle informazioni sensoriali
 Organizzazione del controllo motorio
 Sclerosi Laterale Amiotrofica (ALS)
 Fisiopatologia del cervelletto
 Fisiopatologia dei nuclei della base
 Malattia di Parkinson (PD)
 Malattia di Huntington (HD)
 Fisiopatologia della memoria e dell'apprendimento
 Spettro delle malattie autistiche (ASD) e iperattività con deficit attentivo (ADHD)
 Malattia di Alzheimer (AD)
 Il sistema limbico - Disturbi dell'umore: ansia e depressione (BDS)
 Epilessia e emicrania
 Organizzazione delle funzioni superiori - linguaggio
 Disturbi del pensiero - schizofrenia
 Disturbi del comportamento

Fondamenti delle neuroscienze e del comportamento, E.R. Kandel, J.H. Schwartz, T.M. Jessel - CEA
Fundamental Neuroscience, L.R. Squire, D. Berg, F.E. Bloom et al. - ELSEVIER, 3a ed., 2008

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2014/2015

Anno di corso: 2
Curriculum: q

A.A. 2012/2013

Anno di corso: 2
Curriculum: q

A.A. 2011/2012

Anno di corso: 2
Curriculum:

A.A. 2010/2011

Anno di corso: 2
Curriculum:
Anno di corso: 2
Curriculum: