Università degli studi dell'Insubria

SISTEMI DI MISURAZIONE DELLE PERFORMANCE AZIENDALI/PERFORMANCE MEASUREMENT

A.A. di erogazione 2012/2013

Laurea Magistrale in ECONOMIA E DIRITTO DI IMPRESA
 (A.A. 2012/2013)
L'insegnamento è condiviso, tecnicamente "mutuato" con altri corsi di laurea, consultare il dettaglio nella sezione Mutuazioni
Anno di corso: 
1
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Settore disciplinare: 
ECONOMIA AZIENDALE (SECS-P/07)
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
40
Dettaglio ore: 
Lezione (40 ore)

L'obiettivo didattico prioritario è favorire, attraverso lezioni di inquadramento teorico, discussioni di incident e di casi aziendali, svolgimento di lavori di gruppo, business plan o progetti sul campo, l'apprendimento delle metodologie e delle logiche di progettazione e di funzionamento dei sistemi di misurazione delle performance per imprese operanti in differenti settori.

Prerequisiti: 

Nessuno

Contenuti
Il corso “Sistemi di misurazione delle performance aziendali” è proposto agli studenti con la finalità di approfondire, ampliare e integrare le conoscenze di base introdotte col corso di “Programmazione e controllo” e “Controllo di gestione” (esame opzionale della triennale) in materia di controllo economico della gestione.
Programma analitico:
PARTE A - Sistemi di misure per l’interpretazione dello stato di salute di un’impresa
-La rappresentazione e l’interpretazione delle performance economico-finanziarie dell’impresa attraverso la riclassificazione e l’analisi dei bilanci consuntivi
-L’utilizzo dei dati di bilancio per diagnosticare lo stato di salute dei clienti, fornitori e concorrenti
-La segmentazione dei dati di bilancio
PARTE B - Sistemi di misure per la programmazione operativa
-Significato, forme ed obiettivi del controllo manageriale
-I sistemi di pianificazione e di budgeting
-La dimensione razionale del processo di budgeting
-Il business plan per il lancio di nuove attività
PARTE C- SISTEMI DI MISURAZIONE MULTIDIMENSIONALI
-La multidimensionalità delle misure
-L’evoluzione delle tradizionali forme di reporting e i nuovi strumenti di comunicazione
-La Balanced Scorecard
-Il bilancio di sostenibilità
PARTE D – SISTEMI DI MISURAZIONE PER LA VALUTAZIONE DELLE PRESTAZIONI
-La dimensione organizzativa del processo di Budgeting: i centri di responsabilità economica e la gestione per obiettivi
-Le relazioni tra i centri di responsabilità economica, i tassi di addebito e i prezzi di trasferimento
- Le distorsioni comportamentali del controllo economico - finanziario e il sistema degli incentivi

CFU: 6

TESTI PER FREQUENTANTI e NON FREQUENTANTI:
Ai fini del superamento dell’esame si consigliano i seguenti testi e materiali didattici:
Opzione (A):
1. Anna ARCARI, “Programmazione e controllo”, ed. Mc Graw Hill, 2010, Cap. 9-10-11-12,
2. Anna ARCARI, a cura di “Sistemi di misurazione delle performance - Materiali integrativi del corso a.a. 2012-13”, ed. Mc Graw Hill, 2013;
3. Sussidi e materiali didattici resi disponibili sulla piattaforma Moodle di Ateneo a cura dei docenti: letture, casi aziendali, note didattiche e incident

Opzione (B):
- Robert L. Simons, "Sistemi di controllo e misure di performance", ed. Egea, Milano 2004 (Cap. 2,4,5,6,7,8,9,11)
- Materiali didattici “integrativi” resi disponibili sulla piattaforma Moodle di Ateneo a cura del docente: letture, casi aziendali, note didattiche e incident.

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.