Università degli studi dell'Insubria

POLITICA ECONOMICA

A.A. di erogazione 2012/2013

in (A.A. )
Docenti
GAROFOLI GIOACCHINO
Anno di corso: 
3
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
40
Dettaglio ore: 
Lezione (40 ore)

Consapevolezza sul ruolo della politica economica e dei rapporti Stato - mercato. Consapevolezza su obiettivi e strumenti della politica economica. Consapevolezza dei processi di sviluppo dell'economia italiana, dei rapporti internazionali e delle relazioni tra politica economica nazionale e strategie delle imprese.

Prerequisiti: 

Sono propedeutici gli esami di Microeconomia e di Macroeconomia

Il Corso si propone di illustrare il ruolo e gli strumenti della politica economica per consentire la continuità del sistema economico nazionale ed europeo nel quadro dell’integrazione economica internazionale.
Una parte rilevante del corso sarà dedicata al processo di sviluppo e trasformazione dell’economia italiana dal dopoguerra ad oggi per comprendere le scelte di politica economica di volta in volta effettuate di fronte alla modificazione sia dei problemi (e degli obiettivi) economici e sociali interni sia del contesto internazionale. Particolare attenzione sarà dedicata ai vincoli per le scelte di politica economica nazionale in presenza di accordi internazionali o sovranazionali di tipo monetario o commerciale.
Il Corso verrà tenuto in lingua italiana.

Programma analitico

A) TEORIA E STRUMENTI DELLA POLITICA ECONOMICA
- Obiettivi e strumenti della politica economica
- Gli obiettivi macroeconomici: la politica monetaria e la politica fiscale
- Le politiche industriali e le politiche del lavoro
- La politica dei redditi

B) LE ISTITUZIONI IN AMBITO INTERNAZIONALE
- Le istituzioni pubbliche internazionali: FMI, BM, OMC
- Le istituzioni pubbliche su base regionale: l’Unione Europea
- La globalizzazione dei mercati e della produzione

C) LO SVILUPPO ECONOMICO E LA POLITICA ECONOMICA IN ITALIA DAL DOPOGUERRA AD OGGI
- Le fasi di sviluppo dell’economia italiana
- Lo sviluppo “estensivo” e lo sviluppo “intensivo”
- Il quadro economico internazionale degli anni settanta e ottanta: dai cambi fissi ai cambi flessibili
- Il Sistema monetario europeo
- Dall’accordo di Maastricht alla moneta unica europea
- I problemi dell’economia italiana (ed europea) oggi e le proposte di politica economica

D) LE PRINCIPALI INTERPRETAZIONI DELLO SVILUPPO ECONOMICO ITALIANO
- Il modello di Vera Lutz e il dualismo nel mercato del lavoro
- Lo sviluppo trainato dalle esportazioni: il modello di A. Graziani
- L’interpretazione di tipo strutturale
- Industrializzazione senza fratture e sviluppo diffuso
- Il dibattito sul declino industriale italiano

E) LA COLLOCAZIONE INTERNAZIONALE DELL’ECONOMIA ITALIANA
- Il modello di specializzazione delle esportazioni italiane
- I fattori di competitività dell’industria italiana
- .Crescita, competitività, occupazione: le sfide della strategia di Lisbona
- Le politiche economiche nella crisi economica-finanziaria internazionale

Graziani A., Lo sviluppo dell'economia italiana, Bollati Boringhieri, TorinoValli V., Politica Economica Europea, Cacucci, Roma, 2009
Garofoli G., Lo sviluppo economico italiano dal dopoguerra ad oggi, dispensa del corso

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2014/2015

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2013/2014

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2012/2013

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2011/2012

Anno di corso: 3
Curriculum: