SCIENZE OSTETRICHE E GINECOLOGICHE

A.A. di erogazione 2020/2021
Insegnamento obbligatorio

 (A.A. 2020/2021)
L'insegnamento è composto da diversi moduli, consultare il dettaglio nella sezione Moduli.
Anno di corso: 
1
Sede: 
Varese - Università degli Studi dell'Insubria
Crediti: 
8
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
116

OBIETTIVI FORMATIVI
L’insegnamento mira a fornire agli studenti, da una parte, competenze e strumenti per poter attuare l’assistenza ostetrica durante il periodo preconcezionale e in gravidanza e, dall’altra conoscenze di base sulle più frequenti patologie ginecologiche.
L’insegnamento rappresenta pertanto un cardine fondamentale nella costruzione del profilo professionale dello studente in Ostetricia, essendo mirato a fornire le competenze necessarie per:

• monitorare il benessere materno-fetale in corso di gravidanza fisiologica
• attuare l’assistenza ostetrica basandosi sulla corretta applicazione della semeiotica ostetrica
• realizzare interventi di promozione ed educazione alla salute riproduttiva alla donna/coppia ed alla collettività ed interventi di prevenzione delle patologie neoplastiche dell'apparato genitale femminile
• riconoscere segni e sintomi delle principali patologie ginecologiche

RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI
Al termine del corso, lo studente sarà in grado di:
1) conoscere e comprendere gli adattamenti dell’organismo materno alla gravidanza
2) riconoscere i criteri per la definizione del rischio ostetrico
3) conoscere i test di screening utilizzati in gravidanza
4) saper eseguire l’esame obiettivo ostetrico e il Pap-test
5) progettare e realizzare l’assistenza ostetrica in fase preconcezionale e in gravidanza
6) conoscere e applicare i principi per una sicura somministrazione della terapia
7) conoscere i principali esami diagnostici per accertare le patologie ginecologiche
8) spiegare caratteristiche e sintomi delle principali patologie ginecologiche

Per accedere all’insegnamento lo studente deve possedere conoscenze, abilità e competenze acquisite dopo il superamento dell’esame del Corso Integrato di Fondamenti di Ostetricia (1° semestre – 1° anno di corso) poiché tale insegnamento fornisce un patrimonio concettuale indispensabile per affrontare i temi proposti nel corso.

I moduli di “Promozione ed educazione alla salute” e di “Assistenza ostetrica generale” prevedono una prova scritta intermedia. Tali prove vengono effettuate a metà del monte ore previsto per l’insegnamento e prevedono domande a risposta aperta, con una valutazione espressa in trentesimi. I voti conseguiti nelle prove intermedie pesano per metà sul voto definitivo per quel modulo.

L’esame finale consiste in una prova orale e prevede domande su tutti i quattro moduli di cui si compone il corso integrato.

Verranno valutate:
- l’esattezza e completezza del contenuto delle risposte
- il grado di approfondimento dell’argomento
- capacità di argomentare, sintetizzare, creare collegamenti interdisciplinari, ragionamento clinico
- capacità di utilizzare una terminologia appropriata
Il voto finale, unico, espresso in trentesimi, viene calcolato come media aritmetica dei voti ottenuti per ciascun modulo. La prova si ritiene superata con una votazione di almeno 18/30. Un giudizio inferiore a
18/30 in uno dei moduli implica la ripetizione dell’esame in toto, indipendentemente dal voto ottenuto negli altri moduli.

Insegnamenti

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2014/2015

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE