ANATOMIA UMANA 1 E NOZIONI DI ISTOLOGIA

A.A. di erogazione 2020/2021
Insegnamento obbligatorio

Laurea triennale in Scienze Motorie
 (A.A. 2020/2021)
Anno di corso: 
1
Tipologia di insegnamento: 
Base
Sede: 
Varese - Università degli Studi dell'Insubria
Settore disciplinare: 
ANATOMIA UMANA (BIO/16)
Crediti: 
6
Ore di attivita' frontale: 
50
Dettaglio ore: 
Lezione (50 ore)

Conoscere l’organizzazione strutturale del corpo umano, con le sue principali applicazioni di carattere anatomo-clinico, dal livello macroscopico a quello microscopico sino ai principali aspetti ultrastrutturali e funzionali. Riconoscere le caratteristiche morfologiche essenziali dei sistemi, degli apparati, degli organi, dei tessuti, delle cellule e delle strutture subcellulari dell’organismo umano, con riferimenti a cenni di Embriologia.
Al termine del corso lo studente dovrà sapere utilizzare le nozioni acquisite ai fini della proiezione applicativa/professionale.

Conoscenze di base di chimica e biochimica. Conoscenza della struttura e delle funzioni della cellula.

Membrana cellulare: struttura, funzioni e specializzazioni. Organuli citoplasmatici: reticolo endoplasmatico liscio e rugoso, ribosomi, apparato del Golgi, lisosomi, vescicole di fagocitosi, mitocondri, citoscheletro e centriolo: struttura e funzione.
Nucleo: morfologia e composizione. DNA, RNA.
Brevi cenni sulla sintesi proteica. Mitosi e meiosi.
Tessuto epiteliale: Tessuto epiteliale di rivestimento, classificazione, specializzazioni di membrana; tessuto epiteliale ghiandolare, epiteli ghiandolari esocrini ed endocrini, citologia della secrezione.
Tessuti connettivali: connettivo propriamente detto, sostanza fondamentale; tessuto cartilagineo; tessuto osseo. Sangue: plasma e cellule del sangue.
Tessuto muscolare: striato scheletrico, liscio, cardiaco.
Tessuto nervoso: neurone, zolle del Nissl, prolungamenti, fibre nervose, sinapsi, placca neuromuscolare.
Apparato circolatorio con cenni di embriologia e Sistema linfatico.
Apparato respiratorio: vie aeree superiori ed inferiori, polmoni, pleure.
Apparato digerente: cavità orale, faringe, esofago, stomaco, intestino tenue e crasso, fegato, pancreas, cavità peritoneale.
Apparato urinario: reni, ureteri, vescica, uretra maschile e femminile
Apparati genitale maschile e femminile: gonadi, vie spermatiche, utero e vagina (generalità).
Apparato endocrino: generalità
Sistema nervoso centrale: principi di organizzazione strutturale, con cenni di Embriologia.

Midollo spinale: morfologia, organizzazione della sostanza grigia e bianca.
L’encefalo: tronco encefalico, diencefalo, telencefalo, cervelletto.
Vie nervose di moto (piramidali, extrapiramidali, motilità viscerale) e di senso (sensibilità cosciente epicritica e protopatica, propriocezione, sensibilità viscerale).
Sistema nervoso periferico: nervo: definizione, gangli.
Nervi cranici, organizzazione dei nervi spinali, plessi nervosi (generalità)
Organi di senso (generalità)

CAUSA PANDEMIA il corso sarà strutturato con lezioni sincrone e asincrone organizzate si piattaforma microsoft Teams. In modalità sincrona il docente svolge la lezione in diretta utilizzando Microsoft Teams attivando la registrazione della lezione.
Per garantire il rispetto della normativa relativa alla Privacy e, in particolar modo il principio di minimizzazione, in questa modalità di erogazione il docente dovrà garantire il rispetto delle seguenti regole.
Gli studenti non devono attivare il video per tutta la durata della registrazione e possono interagire con il docente preferibilmente in audio oppure attraverso la chat
Il materiale è messo a disposizione dello studente per sua libera consultazione ed è fatto divieto assoluto di diffusione a soggetti terzi non autorizzati all’accesso e di download su proprio dispositivo.

A causa dell'evento pandemico lo svolgimento dell'esame sarà effettuato utilizzando la piattaforma Teams

Gli studenti, iscrivendosi all’appello d’esame tramite la usuale procedura, accettano automaticamente
di svolgere la prova d’esame in via telematica e il codice d’onore e le norme di comportamento
Lo studente deve prendere visione delle indicazioni generali riportate nel paragrafo Indicazioni generali delle linee guida per
gli studenti e predisporre la postazione secondo le indicazioni date dal docente. Utilizzo di due device.

la prova scritta verrà svolta mediate Quiz-Moodle

Il giorno dell'esame si deve mostrare il tesserino universitario o un documento d'identità non scaduto con foto di riconoscimento.
Lo studente dovrà affrontare inizialmente una valutazione scritta e successivamente un esame orale per valutare le competenze comprese ed acquisite relative agli argomenti inerenti al programma del corso.
La prova consiste in 30 domande a risposta multipla, da risolvere in 30 minuti. I quesiti saranno inerenti soprattutto al programma di osteoartromiologia e neuroanatomia per definire il grado di conoscenza (30%), la capacità di applicare conoscenze e comprensione (35%) e la capacità di apprendimento (35%) in relazione al programma del corso.
Per ottenere l'idoneità a sostenere la prova orale è necessario aver risposto correttamente ad almeno 18 quesiti. Il voto ottenuto servirà per fare la media con il voto dell'orale.
La prova orale consta di domande relative al programma degli insegnamenti del C. I. per definire la capacità di comprensione (20%), la capacità di applicare conoscenza e comprensione (20%), l'autonomia del giudizio (10%), la capacità di apprendimento (20%) e le abilità comunicative (30%).
Voto finale unico in trentesimi per il C.I. ottenuto dalla media del voto dello scritto con il voto dell'orale.
La commissione sarà composta da almeno due docenti.
Causa emergenza Covid.19 gli esami verranno svolti con modalità telematica
Prendere visione delle Linee guida per lo svolgimento di esami a distanza .
Durante la prova d’esame lo studente:
non si avvale di alcun ausilio o supporto esterno, sia esso cartaceo o elettronico (es.: manuali,
dispense, fogli propri, libri, pubblicazioni, telefoni cellulari, computer palmari o altri dispositivi
elettronici), non contatta o tenta di contattare in alcun modo altre persone;
Per la prova scritta si utilizzerà il programma quiz moodle.
E' necessario appontare la postazione per la prova scritta con due device (1cellulare + pc fisso o portatile) sconsigliato il tablet.
Durante la prova scritta:
il telefono cellulare dovrà essere collegato in teams con microfono e telecamera accesa posizionato almeno a un metro e mezzo di distanza dal candidato/a in modo che inquadri il candidato/a, lo schermo del pc e l'ambiente circostante .
Accertarsi che l'illuminazione della stanza sia corretta , non troppo buia, ma nemmeno troppo luminosa.
Il pc sarà collegato a e.learning con la schermata del compito da svolgere.
In qualsiasi momento della prova la commissione potrà richiedere di controllare l'inquadratura, a 360 gradi, della la stanza per assicurare che non ci sia presenza di altre persone.
Chiunque abbia problemi ad allestire la postazione dovrà informare il presidente, solo per validissime motivazioni verrà accettata una modalità di allestimento diversa da quella richiesta
La violazione delle regole sopra definite o delle eventuali altre disposizioni indicate dal docente
comporta, in ogni caso, l'annullamento della prova e l'invio, d’ufficio, di una segnalazione al Presidente
di Corso di Studio/Direttore di Dipartimento al fine della valutazione della possibile erogazione allo
studente trasgressore delle sanzioni disciplinari previste dall’articolo 28 del Regolamento d’Ateneo per
gli studenti.

I testi di riferimento sono definiti nelle pagine del Corso integrato poiché i testi sono già comprensivi delle parti di Istologia, e Anatomia

- Anatomia umana- Martini- EdiSes
- Principi di Anatomia umana - Tortora, Nielsen. Casa editrice Ambrosiana
- Anatomia umana.- Saladin- Ed italiana a cura di De Caro R. Piccin
- Anatomia umana. - Platzer vol 1-2-3- Casa ed. Ambrosiana
- Anatomia e Fisiologia. Thibodeau, Patton. Casa editrice Ambrosiana
- Anatomia dell’uomo. Ambrosi et al. Edi-Ermes
- Anatomia umana. Bareggi et al. Idelson-Gnocchi

Il docente del corso è sempre disponibile al ricevimento, previo appuntamento via e-mail
marcella.reguzzoni@uninsubria.it