GRAFICA MULTIMEDIALE E APPLICATA

A.A. di erogazione 2020/2021
Insegnamento opzionale

Laurea triennale in SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE
 (A.A. 2019/2020)

Docenti

NURRA RAFFAELE
Anno di corso: 
2
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Settore disciplinare: 
DISCIPLINE DELLO SPETTACOLO (L-ART/05)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
7
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
56
Dettaglio ore: 
Lezione (56 ore)

Il concetto di grafica multimediale è vasto e soggetto a molteplici utilizzi. Durante il corso, gli studenti apprenderanno il significato nonché le molteplici applicazioni della stessa: saranno forniti gli strumenti utili alla costruzione di un messaggio verbale o iconico, efficace dal punto di vista retorico, attraverso l’analisi delle tecniche per scegliere e organizzare gli argomenti e le tecniche per dare loro forma estetica.
Verranno illustrati i principali metodi e i tools alla base della grafica multimediale, mediante un percorso di formazione con un forte approccio strategico ed esecutivo legato alla progettazione e allo sviluppo di strategie di marketing e di comunicazione integrata: gli studenti si cimenteranno anche direttamente sui contenuti proposti, attraverso esercitazioni mirate alla riflessione sull’approccio metodologico più adatto da intraprendere.
Il corso propone di approfondire creativamente l’aspetto interattivo-multimediale attraverso l’uso e la sperimentazione in ambienti di sviluppo software dedicati alla produzione multimediale, al fine di fornire le basi metodologiche per la formazione di un professionista con solide competenze nel settore dei New Media, che sappia interpretare gli odierni bisogni del mercato e che restituisca ai propri interlocutori strategie e prodotti di comunicazione e di marketing performanti, attenti ai bisogni degli utenti.
Gli Studenti indagheranno altresì nuove dimensioni spaziali così come valorizzate nel design dei nuovi sistemi di interfaccia nell’ambito del vasto ambito di applicazioni multimediali.
Il Design comunicativo verrà pertanto chiamato ad integrare diversi linguaggi e modalità narrative tipiche di altre forme espressive anche gestendo modelli innovativi di interazione.

Non sono previsti prerequisiti

L'insegnamento si propone di indagare l'aspetto retorico e figurale comune tanto alla dimensione verbale (testi letterari e non) quanto a quella iconica (pubblicità, grafica, web design), allo scopo di evidenziare come un messaggio sia tanto più efficace quanto più retoricamente costruito.
Gli studenti saranno chiamati a declinare la propria creatività e ricerca verso l’uso dei linguaggi e dei media a più livelli. Verrà approfondito il concetto di multimedialità in tutte le sue accezioni: più media visivi, multisensorialità e interattività consentiranno agli studenti la produzione di opere realizzate da mix media, cartacei e interattivi, o che utilizzano le potenzialità audiovisive.
Verrà indagata la necessità di utilizzare linguaggi fra loro diversi con particolare riferimento alle finalità di comunicazione, con particolare accento sul marketing emozionale, approfondendo teorie e pratiche dell’economia dell’esperienza ed in particolare degli eventi emozionali come strumento del marketing innovativo.
Le lezioni teoriche e le esercitazioni consentiranno agli studenti di:
- Conoscere gli elementi costitutivi dei codici dei linguaggi progettuali e grafici;
- Avere consapevolezza delle radici storiche e delle linee di sviluppo dei vari ambiti della produzione grafica;
- Sapere individuare le corrette procedure di approccio del progetto-prodotto-contesto, nelle diverse funzioni relative alla comunicazione multimediale;
- Conoscere e sapere applicare i principi della percezione visiva e della composizione della forma grafico-visiva;
- Riconoscere autonomamente le implicazioni retoriche di un messaggio linguistico o iconico, producendone di efficaci per ciascun caso richiesto.

Lezioni in remoto.
Le lezioni analizzeranno i contenuti del corso in modo interattivo con gli strumenti.

La verifica dell’apprendimento prevede una prova orale secondo le seguenti modalità:
Una domanda relativa alla teoria della Grafica Multimediale ed Applicata e ai principali software utilizzati ed una relativa all’interpretazione di un caso concreto. Lo studente dovrà contestualizzare, argomentare ed interpretare. Sarà inoltre richiesta la conoscenza degli argomenti trattati a lezione.
La prova verrà valutata in trentesimi ed il voto finale terrà conto dell’esattezza e della qualità delle risposte nonché dell’abilità comunicativa e della capacità di motivare adeguatamente affermazioni, analisi e giudizi.

Gli studenti dovranno dare prova di un’approfondita conoscenza degli argomenti trattati a lezione, integrandoli con:
a) Materiale vario
b) Bibliografia di approfondimento:
- Riccardo Falcinelli, FIGURE, Einaudi
- Riccardo Falcinelli, CRONORAMA, Einaudi
- Bruno Munari, DESIGN E COMUNICAZIONE VISIVA, Laterza

Il Professore riceve da remoto. Prendere preventivamente contatto a mezzo mail

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2020/2021

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE