IGIENE, MEDICINA CLINICA E FARMACOLOGIA - CO

A.A. di erogazione 2020/2021
Insegnamento obbligatorio

 (A.A. 2019/2020)
L'insegnamento è composto da diversi moduli, consultare il dettaglio nella sezione Moduli.
Anno di corso: 
2
Crediti: 
5
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
75

OBIETTIVI FORMATIVI
Il corso integrato di IGIENE MEDICINA INTERNA E FARAMCOLOGIA si svolge nel primo semestre del secondo anno ed è comprensivo degli insegnamenti di:
 IGIENE GENERALE E APPLICATA– crediti 2
 MEDICINA INTERNA – crediti 2
 FARMACOLOGIA – crediti 1

Gli obiettivi formativi dell’insegnamento sono di fornire agli studenti le basi fisiopatologiche, sintomatologia, diagnosi delle principali patologie umane in ambito internistico. Si fornisce, in aggiunta, una trattazione su specifiche classi di farmaci e sul loro utilizzo in soggetti sani, nei pazienti adulti e in età pediatrica, anche in relazione a specifiche patologie affrontate nel corso di Medicina Interna. Il corso fornisce, inoltre, agli studenti informazioni di igiene, epidemiologia, prevenzione e sanità pubblica.

RISULTATI DI APPRENDIMENTO ATTESI
Al termine del corso lo studente sarà in grado di:
- conoscere i principi di base relativi a epidemiologia, eziopatogenesi, fattori di rischio, presentazioni cliniche, percorsi diagnostico-decisionali e terapeutici propri dei principali quadri patologici della Medicina Interna;
-riconoscere le principali caratteristiche farmacocinetiche e farmacodinamiche e i meccanismi di tossicità di specifiche classi di farmaci ai fini della loro corretta gestione ed uso in ambito intra ed extra-ospedaliero;
-riconoscere i fattori di rischio per la diffusione di malattie trasmissibili e non trasmissibili
- individuare gli interventi più adatti di prevenzione sulla popolazione e nelle strutture assistenziali.

Per la comprensione degli argomenti trattati durante il corso sono utili conoscenze di base di anatomia, fisiologia, e patologia e infermieristica generale (argomenti affrontati nel corso del primo anno di studio). Non esistono propedeuticità vincolanti per questo corso integrato.

La verifica dell’apprendimento consiste in una prova orale. Saranno poste agli studenti domande sia di ampio respiro, sia più specifiche riguardanti gli argomenti trattati nei tre moduli del corso integrato.
L’obiettivo della prova d’esame è di verificare il grado di raggiungimento degli obiettivi formativi indicati in precedenza, valutando il livello di conoscenza e di approfondimento critico degli argomenti affrontati e la capacità di applicare gli stessi a singole patologie, al trattamento farmacologico e alle norme vigenti in materia igienico-sanitaria.
Ai fini della valutazione, i docenti terranno, inoltre, conto della capacità dello studente di articolare il discorso con chiarezza, precisione, pertinenza e proprietà di linguaggio.
Il superamento dell’esame è legato all’esito positivo (valutazione minima di 18 trentesimi) delle prove orali previste per ciascuno dei tre moduli. La valutazione finale sarà la media delle valutazioni delle tre prove, sempre che tutte risultino sufficienti. Il voto è espresso in trentesimi.

Insegnamenti

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2020/2021

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE