INFERMIERISTICA CLINICA APPLICATA

A.A. di erogazione 2020/2021
Insegnamento obbligatorio

 (A.A. 2019/2020)
L'insegnamento è composto da diversi moduli, consultare il dettaglio nella sezione Moduli.
Anno di corso: 
2
Crediti: 
7
Ore di attivita' frontale: 
100

Il corso si prefigge di fornire allo studente gli strumenti necessari a pianificare l’assistenza infermieristica, ad alleviare la sofferenza e tutelare la sicurezza al paziente sottoposto ad interventi di chirurgia generale o affetto da patologie Importanti.
L’insegnamento si configura come Corso Integrato organizzato in due moduli:
1. Infermieristica Clinica Applicata 1: 2 Cfu
2. Infermieristica Clinica Applicata 2: 5 Cfu

E’ richiesto il superamento dell'insegnamento propedeutico di Infermieristica clinica

Al termine dell’insegnamento, lo studente saprà:
1. Identificare le diagnosi infermieristiche più frequenti nelle situazioni assistenziali di maggior incidenza e prevalenza sul territorio, così come individuato dal piano sanitario nazionale.
2. Sviluppare un piano di assistenza infermieristica rivolto ad una persona sottoposta ad intervento chirurgico utilizzando la terminologia ICNP®
3. Definire gli outcome e attuare gli interventi infermieristici nelle situazioni assistenziali di maggior incidenza e che tengano conto degli standard, delle prove di efficacia e delle linee guida di miglior pratica clinica.
4. Documentare e valutare le varie fasi e i risultati dell’intero processo assistenziale.
5. Identificare le diagnosi più frequenti nelle situazioni assistenziali di maggior incidenza e prevalenza sul territorio, così come individuato dal Piano Sanitario Nazionale.

La valutazione prevede una prova scritta e orale
Gli studenti saranno ammessi all’orale, solo se supereranno la prova scritta con un punteggio minimo di 18/30.
La prova scritta sarà costituita da un test composto da 3 parti così suddivise: 20 domande a risposta multipla, 5 domande aperte relative a definizioni o descrizioni, un caso clinico da affrontare in altre 5 domande aperte; la sufficienza dovrà essere raggiunta per ciascuna parte e la somma dei tre voti costituirà la media del test. Lo scritto sarà valutato subito dopo il termine della prova alla quale seguiranno gli orali dei candidati secondo l’ordine concordato. Nella prova orale il docente valuterà, oltre alle conoscenze, anche l’utilizzo di un linguaggio scientifico appropriato e la capacità critica messa in campo nell’affrontare i casi clinici proposti.

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2020/2021

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2014/2015

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE