BOTANY FOR BIOFUELS AND BIOREMEDIATION

A.A. di erogazione 2020/2021
Insegnamento opzionale

 (A.A. 2019/2020)
L'insegnamento è condiviso, tecnicamente "mutuato" con altri corsi di laurea, consultare il dettaglio nella sezione Mutuazioni
Anno di corso: 
2
Tipologia di insegnamento: 
Affine/Integrativa
Settore disciplinare: 
BOTANICA AMBIENTALE E APPLICATA (BIO/03)
Lingua: 
Inglese
Crediti: 
4
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
32
Dettaglio ore: 
Lezione (32 ore)

Il corso di Botany for Biofuels and Bioremediation rappresenta un completamento curricolare necessario per lo studente che vuole comprendere come un approccio di tipo biotecnologico-vegetale possa assicurare che lo sviluppo economico e sociale di un territorio avvenga all’interno di un contesto rispettoso dei più importanti principi ecologici. In particolare, il corso è basato su lezioni teoriche che riguardano la produzione di combustibili e altri derivati dal trattamento di materiale vegetale, e come le piante possano essere utilizzate per il ripristino di aree soggette a forte degrado o inquinamento.
Il presente insegnamento ha quindi l’intento di offrire sia i meccanismi biologici e molecolari che permettono agli organismi vegetali di essere applicati per gli scopi appena descritti, sia una panoramica delle varie tipologie di applicazione, delle tecniche di produzione e delle specifiche di alcuni prodotti primari e secondari.
Al termine dell’insegnamento, lo studente sarà in grado di:
- Progettare e illustrare processi di recupero e ripristino di ambienti degradati utilizzando organismi vegetali;
- Conoscere e discutere i processi per la produzione di combustibili da materiale vegetale nonché di prodotti derivati secondari;
- Argomentare in maniera integrata alcuni elementi fondamentali della biologia vegetale, delle problematiche ambientali e delle tecniche tradizionali, per comprendere le basi biologico-molecolari relative ai due punti precedenti;
- Comprendere criticamente un testo scientifico che tratta di proprietà cellulari, anatomiche e fisiologiche di specie vegetali da utilizzare per applicazioni biotecnologiche;
- Leggere, scrivere, e presentare informazioni scientifiche in lingua inglese.

Non sono presenti vincoli di propedeuticità. Sono consigliate conoscenze di base nell’ambito della Biologia Vegetale, Botanica, Ecologia Vegetale.

Le lezioni frontali vertono sui seguenti argomenti (4 cfu, 32h):

Fitorimedio (14 h)
- Origini del fitorimedio
- Inquinamento da Metalli pesanti
- Le piante e i metalli pesanti
- La rizosfera
- Tecniche e tipologie di fitorimedio
Fitodepurazione (8 h)
- Le aree umide come modello per la fitodepurazione
- Tecniche e tipologie di fitodepurazione (specie vegetali più utilizzate)
- Modalità di applicazione della fitodepurazione
Biocombustibili (10 h)
- I combustibili fossili, problematiche ambientali ed economiche
- Tipologie e tecniche di produzione dei biocombustibili
- Il Biochar come ammendante in agricoltura e strumento di fitorimedio
- Biomasse forestali, tecniche tradizionali e nuove.

Il corso consiste di 32 ore di lezioni frontali supportate dalla proiezione di diapositive in formato PPT e PDF. Intento del corso è anche quello di incentivare le capacità di auto-apprendimento dello studente stimolando la ricerca in rete degli approfondimenti relativi ad aspetti specifici del corso. Si intende anche effettuare specifiche visite guidate presso impianti industriali.

Lo studente dovrà dimostrare di:
- aver compreso in maniera approfondita gli argomenti trattati (conoscenza nozionistica di base)
- essere in grado di individuare correlazioni tra i diversi argomenti trattatti e tra le conoscenze di base apprese e le loro potenziali applicazioni biotecnologiche
- possedere la capacita’ di analizzare criticamente le problematiche applicative trattate.

La modalità di verifica dell’apprendimento consiste in un colloquio orale di circa 45 minuti da tenersi a conclusione del corso. La verifica consiste in circa sei domande, due per argomento, di cui una riguardante la nozionistica di base ed una riguardante problematiche applicative o esempi sperimentali tratti dalla letteratura scientifica.

Dato il livello avanzato dell’Insegnamento, non è disponibile un testo didattico adeguato. Le diapositive delle lezioni unitamente alle dispense e gli articoli scientifici presentati saranno disponibili dal sito E-learning.

ORARIO DI RICEVIMENTO
Preferibilmente su appuntamento (mediante richieste via e-mail) o al termine di ogni lezione. Il docente è disponibile ad incontri di approfondimento o di chiarimento sugli argomenti trattati preferibilmente per gruppi di studenti.

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2020/2021

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE