LABORATORY OF RECOMBINANT PROTEINS

A.A. di erogazione 2020/2021
Insegnamento obbligatorio

 (A.A. 2019/2020)

Docenti

Anno di corso: 
2
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Settore disciplinare: 
BIOLOGIA MOLECOLARE (BIO/11)
Crediti: 
6
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
72
Dettaglio ore: 
Lezione (24 ore), Laboratorio (48 ore)

Docente: Prof. Silvia Sacchi
6 CFU suddivisi in 24 ore di lezioni frontali (3 CFU), 48 ore di laboratorio (3 CFU)
Lezioni:
- Introduzione alla produzione di proteine ricombinanti
- Tecniche di clonaggio e vettori di espressione
- Sistemi “cell free” per l’espressione di proteine
- Espressione in sistemi procariotici
- Espressione in E. coli
- Fermentazione di E. coli
- Espressione in lievito - Pichia, Saccharomyces etc
- Espressione in cellule di insetto e di mammifero
- Criteri di scelta dell’ospite e discussione finale
Laboratorio:
- Applicazione di una tecnica di directed evolution – Error prone PCR
- Applicazione di una tecnica di directed evolution – screening di varianti enzimatiche
- Allestimento di prove di espressione per l’ottimizzazione delle rese di produzione di proteine ricom-binanti - effetto della composizione del terreno di crescita
- Allestimento di prove di espressione per l’ottimizzazione delle rese di produzione di proteine ricom-binanti – utilizzo di vari ceppi di E. coli per migliorare la resa del prodotto in forma solubile
- Confronto e discussione critica dei risultati

Il modulo consiste in 24 ore di lezioni frontali e 48 ore di laboratorio. Ogni lezione frontale verrà svolta trattando un argomento specifico (dalle tecniche di clonaggio, ai singoli sistemi di espressione etero-loga, alle problematiche legate alla produzione di proteine ricombinanti e le strategie per porvi rime-dio), mediante l’ausilio di presentazioni powerpoint, disponibili in anticipo sulla piattaforma e-learning. Durante le lezioni verranno presentati casi di studio pubblicati in riviste scientifiche del cam-po, che verranno fornite come materiale didattico.
Per le attività pratiche (9 esercitazioni da 4 ore ciascuna, raggruppate in due diverse settimane), gli studenti saranno divisi in piccoli gruppi. Dopo un’introduzione generale per illustrare gli obiettivi e le modalità pratiche di esecuzione, gli studenti organizzeranno ed effettueranno le attività sperimentali con la supervisione del docente. La frequenza alle attività pratiche è obbligatoria (almeno il 75% delle attività programmate).

Per il modulo Laboratory of Recombinant Proteins non è disponibile un testo unico di riferimento; in aggiunta alle slides delle lezioni dal sito e-learning sarà scaricabile il materiale utilizzabile per completa-re la preparazione (articoli scientifici e review). Materiale aggiuntivo potrà essere richiesto alla docen-te. Saranno disponibili sulla piattaforma e-learning anche dispense e protocolli per la parte di esercita-zioni pratiche in laboratorio.

Ricevimento preferibilmente su appuntamento (mediante richiesta via e-mail). La docente risponde solo alle e-mail firmate e provenienti dal dominio @uninsubria.it. Non si risponde a richieste di con-ferma di informazioni già disponibili - ad esempio richiesta della data appello di esame.
La docente è disponibile ad incontri di approfondimento o discussione per gruppi di studenti.