FISIOLOGIA VEGETALE

A.A. di erogazione 2021/2022
Insegnamento opzionale

Laurea triennale in SCIENZE BIOLOGICHE
 (A.A. 2019/2020)
Anno di corso: 
3
Tipologia di insegnamento: 
Affine/Integrativa
Settore disciplinare: 
FISIOLOGIA VEGETALE (BIO/04)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
56
Dettaglio ore: 
Lezione (40 ore), Laboratorio (16 ore)

Il corso ha lo scopo di approfondire le conoscenza della struttura e delle funzioni delle piante superiori, attraverso lo studio dell’assorbimento e trasporto dell’acqua e dei nutrienti, dei processi fotosintetici, del metabolismo primario e secondario e della regolazione della crescita e sviluppo.
Inoltre durante il corso verrà investigata la risposta a livello fisiologico e molecolare a stress abiotici quali siccità, temperature elevate e aumento della CO₂.
Al termine del corso gli studenti avranno compreso i principali i concetti della fisiologia delle piante, saranno in grado di descrivere i meccanismi fisiologici coinvolti nella crescita e sviluppo e nella risposta agli stress. Le competenze acquisite permetteranno di comprendere meglio i processi molecolari a disposizione della pianta per rispondere ai cambiamenti climatici.

Sono necessarie conoscenze di biologia vegetale, genetica e biologia molecolare

L’aggiustamento osmotico e il bilancio idrico nelle piante. Il meccanismo di assorbimento di acqua nelle radici. Movimento dell'acqua verso lo xilema mediante percorso apoplastico e simplastico. La traspirazione. La nutrizione minerale delle piante e il flusso dei nutrienti nel sistema suolo-pianta. Le carenze e l’assimilazione dei macroelementi. La fotosintesi e la respirazione. Le piante C3,C4 e CAM. Il metabolismo primario e secondario. La regolazione dellacrescita e sviluppo della pianta. Gli ormoni vegetali: auxina, giberellina, citochinina, etilene, jasmonato e acido salicilico. La fotomorfogenesi. Il fotoperiodismo. La risposta delle piante agli stress ambientali.

Il corso prevede lezioni frontali (48 h)
Nelle ore di lezione frontale, il trattamento degli argomenti è svolto con l’ausilio di presentazioni proiettate in aula. Le slides presentate durante il corso saranno rese disponibili agli studenti come materiale online

L'esame consiste in un colloquio orale in cui verranno poste almeno 4 domande sui vari temi trattati nelle lezioni.
L’esame consiste in una prova orale durante la quale verrà valutata:
1) la comprensione degli argomenti trattati;
2) la completezza delle conoscenze acquisite;
3) la capacità di interconnettere le conoscenze acquisite;
4) l'uso di una terminologia adeguata.
Verrà inoltre valutata positivamente la partecipazione attiva in aula durante il corso (domande, commenti).

Elementi di Fisiologia Vegetale di Taiz e Zeiger. Piccin-Nuova Libraria.
Elementi di Fisiologia Vegetale di N.Rascio, EdiSES, seconda edizione.

Il docente riceve su appuntamento mediante richieste via e-mail.

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2021/2022

Anno di corso: 3
Curriculum: BIOLOGIA CELLULARE

A.A. 2020/2021

Anno di corso: 3
Curriculum: BIOLOGIA CELLULARE

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 3
Curriculum: BIOLOGIA CELLULARE E DEGLI ORGANISMI