Università degli studi dell'Insubria

ENGLISH FOR CORPORATE COMMUNICATION

A.A. di erogazione 2019/2020
Insegnamento opzionale

 (A.A. 2019/2020)

Docenti

Anno di corso: 
1
Tipologia di insegnamento: 
Affine/Integrativa
Settore disciplinare: 
LINGUA E TRADUZIONE - LINGUA INGLESE (L-LIN/12)
Crediti: 
8
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
64
Dettaglio ore: 
Lezione (64 ore)

Il corso si propone di:
1. fornire agli studenti le conoscenze teoriche della struttura dei testi utilizzati in ambito aziendale;
2. sviluppare le abilità lessicali e morfosintattiche necessarie per organizzare in maniera coerente e logica alcune delle forme di scrittura usate nell’ambito della Comunicazione, quali email professionali e comunicati stampa;
3. sviluppare strategie traduttive per tradurre testi (anche web) di aziende dall’inglese all’italiano e viceversa.

In particolare, lo studente dovrà dimostrare di avere acquisito un lessico corretto e adeguato, le principali strutture morfo-sintattiche dell’inglese professionale in campo comunicativo, di leggere e comprendere testi professionali autentici e di avere sviluppato e riuscire ad applicare alcune strategie di scrittura specializzate di livello B2+/C1. Tali competenze del linguaggio scritto possono essere applicate trasversalmente anche alla redazione di testi in lingua madre. Le abilità linguistiche maggiormente esercitate saranno quelle di scrittura, lettura e comprensione.

Livello B2 conseguito nel corso di inglese triennale

Il corso è suddiviso in due moduli:

Modulo A: Scrittura in ambito aziendale (44 ore)
1. Email professionali:
- Espressioni convenzionali utili per diverse situazioni comunicative;
- Registri, livelli di formalità del messaggio;
- Esprimere richieste, suggerimenti, lamentele;
2. Cataloghi e manuali tecnici;
3. Brochure e guide turistiche;
4. Comunicato stampa;
- le componenti essenziali del comunicato stampa;
- strutturare e soppesare le informazioni da fornire;
- analisi di esempi positivi e negativi di comunicati stampa.

Modulo B: Traduzione specializzata (20 ore)
1. Basi teoriche della traduzione;
2. Risorse online per il traduttore;
3. Strategie traduttive per la traduzione di alcuni testi aziendali analizzati nel modulo A (brochure, guide, cataloghi, manuali, comunicati stampa, materiali web)

Le attività didattiche si concretizzano in laboratori di scrittura, in cui il docente illustra i contenuti del corso, chiedendo la partecipazione interattiva degli studenti che dovranno redigere e tradurre i testi analizzati in classe.

L’apprendimento verrà verificato mediante un test finale scritto di due ore suddiviso in due prove:
1. stesura di una delle tipologie di testi analizzati durante il corso secondo determinate consegne e utilizzando i dati forniti (15 punti);
2. traduzione di un testo aziendale (15 punti)

Per entrambe le prove i criteri di valutazione sono: correttezza grammaticale (25%), correttezza lessicale (25%), correttezza stilistica (25%), coerenza e coesione del testo (25%). Il risultato finale sarà espresso in trentesimi.

Il materiale per lo studio verrà distribuito/mostrato in classe durante le lezioni e caricato sulla pagina e-learning del docente.

Bibliografia:
- Emmerson P. (2013), Email English, London: Macmillan.
- Hughes R. (2005) Exploring Grammar in Writing. Cambridge: Cambridge University Press.
- Gambier Y., van Doorslaer L. (2009) Handbook of Translation Studies, Amsterdam: John Benjamins.
- Grego K. (2010) Specialized Translation: Theoretical issues, operational perspectives, Monza: Polimetrica.

Ricevimento tramite appuntamento richiesto per email: daniel.russo@uninsubria.it