FISICA DELLA MATERIA CON ESERCITAZIONI

A.A. di erogazione 2021/2022
Insegnamento obbligatorio

Laurea triennale in Fisica
 (A.A. 2019/2020)
L'insegnamento è composto da diversi moduli, consultare il dettaglio nella sezione Moduli.
Anno di corso: 
3
Crediti: 
10
Ore di attivita' frontale: 
80

Attraverso questo insegnamento, lo studente dell'ultimo anno del corso di laurea in Fisica potra' capire come i concetti e i metodi acquisiti nei corsi di Elettromagnetismo e di Fisica Quantistica consentono di descrivere e comprendere il fenomeno dell'aggregazione della materia e della formazione di strutture complesse, quali atomi,molecole e solidi. Particolare attenzione sara' rivolta ai principali metodi di indagine sperimentale e alla descrizione su base statistica dei sistemi macroscopici. Pertanto l'insegnamento si colloca come naturale punto di arrivo del percorso di laurea triennale.

Alla conclusione del corso lo studente dovra' essere in grado di:
1) ridurre un problema complesso nei suoi elementi essenziali per poi formalizzarli matematicamente;
2) individuare gli strumenti di indagine teorici e sperimentali piu' appropriati per investigare una data proprieta' fisica.

Per una comprensione ottimale del corso lo studente dovra' aver acquisito familiarita' con l'Elettromagnetismo e le basi della Fisica Quantistica.

Lo studente puo' decidere se affrontare un'unica prova, scritta e orale, complessiva alla fine del secondo modulo o se sostenere separatamente le prove relative ai due moduli. In entrambi i casi l'esame contempla una parte scriitta e una orale.
Nella prova scritta (per ciascun modulo) lo studente dovra' affrontare almeno uno tra gli esercizi proposti. Questa prova consente di verificare la capacita' dello studente di comprendere il problema presentato nel testo,di individuare il meccansmo fisico alla base del fenomeno e di proporre un semplice modello per l'interpretazione quantitativa del problema. Se la prova scritta sara' sufficiente, lo studente verra' successivamente sottoposto a un colloquio in cui gli verra' chiesto di esporre un argomento presentato nel corso.Questa seconda prova consente di verificare se lo studente ha compreso a fondo i meccanismi fisici alla base dei fenomeni discussi nel corso.
Per superare l'esame relativo al modulo in questione lo studente dovra' essere in grado di impostare correttamente almeno un problema proposto nello scritto e dimostrare una sufficiente padronanza degli argomenti affrontati all'orale. Per superare l'esame con successo lo studente dovra' aver svolto correttamente almeno 2 dei problemi proposti nella prova scritta e dimostrare una solida comprensione degli argomenti trattati nella prova orale. Il massimo dei voti viene concesso allo studente che abbia risolto correttamente tutti gli esercizi proposti e risposto in modo pienamente soddisfacente alle domande poste all'orale. Il voto finale sara' la media dei voti ottenuti in ciascun modulo.

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2021/2022

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 3
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 3
Curriculum: