STILI AUTORIALI DEL CINEMA CONTEMPORANEO

A.A. di erogazione 2020/2021
Insegnamento opzionale

 (A.A. 2019/2020)

Docenti

Anno di corso: 
2
Tipologia di insegnamento: 
Base
Settore disciplinare: 
CINEMA, FOTOGRAFIA E TELEVISIONE (L-ART/06)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
8
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
64
Dettaglio ore: 
Lezione (64 ore)

Il corso si propone di fornire un quadro delle tendenze del cinema contemporaneo dagli anni Novanta del Novecento fino a oggi, con particolare attenzione per la nozione di autore e la possibilità di identificare stilemi riconoscibili.
L’obiettivo è quello di fornire un metodo analitico e interpretativo del testo filmico, che tenga conto di alcune direttrici fondamentali:
- evoluzione storica delle tracce distintive dell’autorialità cinematografica, e ridefinizione in funzione del contesto storico e artistico (indicativamente 20 ore)
- possibilità di connettere l’identità artistica dell’autore con elementi stilistici e linguistici (scrittura, messa in scena, punto di vista.) (indicativamente 15 ore)
- relazione tra il singolo film, filmografia di un autore e linee di evoluzione del cinema contemporaneo (distribuzione in sala, organizzazione dei Festival specializzati) (indicativamente 15 ore)
- connessioni fra i processi storici della contemporaneità e il racconto dei processi sociali, politici e culturali del mondo di oggi (indicativamente 14 ore)

Tra i risultati di apprendimento attesi si segnalano:
- capacità di analizzare testualmente e criticamente il testo filmico
- conoscenza del sistema cinematografico contemporaneo, sia dal punto di vista artistico che del-la discorsivizzazione specialistica
- capacità di riconoscere gli elementi stilistici e narrativi che definiscono una produzione coerente e organizzata.

Non è previsto alcun prerequisito.

Il corso analizzerà nello specifico i seguenti argomenti:
- concetto di autorialità cinematografica: prospettiva storica e declinazione contemporanea
- strumenti metodologici e culturali necessari per affrontare lo studio scientifico del fenomeno cinematografico, centrale nella cultura visiva moderna e contemporanea
- interpretazione ed elaborazione dei prodotti audiovisivi finalizzati ai diversi ambiti della comunicazione
- ruolo delle immagini nel medium cinematografico (la loro provenienza, i modelli formali, le strategie della narrazione) e nella società contemporanea
- ruolo del filmico nella visualità novecentesca e del primo ventennio del XXI secolo (il cinema e le sue nuove modalità di esistenza), anche in rapporto interdisciplinare con settori contigui e affini.

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2020/2021

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE