Università degli studi dell'Insubria

DIRITTO EUROPEO DEI MERCATI FINANZIARI

A.A. di erogazione 2019/2020
Insegnamento obbligatorio

 (A.A. 2019/2020)

Docenti

Anno di corso: 
1
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Settore disciplinare: 
DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA (IUS/14)
Lingua: 
Italiano
Crediti: 
6
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
40
Dettaglio ore: 
Lezione (40 ore)

L’insegnamento si pone la finalità di illustrare il sistema normativo italiano, nel contesto europeo, con particolare riferimento alla disciplina delle società con azioni quotate nei mercati regolamentati. Lo studente acquisirà le conoscenze necessarie per comprendere la regolazione dei mercati finanziari e l'abilità di collocare le vicende che coinvolgono gli emittenti nel corretto inquadramento normativo, anche grazie al richiamo a vicende realmente accadute.

nessun prerequisito

Dopo una breve introduzione e il richiamo alle crisi finanziarie recenti e meno recenti, sarà illustrato il sistema delle fonti giuridiche con riferimento ai mercati finanziari dell’Unione Europea e sarà oggetto di approfondimento il sistema europeo delle autorità di vigilanza finanziaria (circa 2 lezioni). Particolare attenzione sarà rivolta alla Consob e alle sue funzioni di vigilanza sull’informazione e sul governo delle società quotate e alle informazioni al pubblico da parte delle società quotate. Sarà affrontata nel dettaglio la disciplina degli assetti proprietari e delle azioni delle società quotate, il governo e l’organizzazione delle stesse tra leggi, regolamenti e codici di autodisciplina, con una particolare attenzione all’attuazione dei principi di derivazione europea (circa 4 lezioni). Alcune lezioni saranno dedicate alle specificità dell’assemblea delle società quotate, con un focus sui diritti dei soci. Oggetto di studio saranno, altresì, l’organo di amministrazione e l’organo di controllo, con particolare attenzione alle norme speciali; la revisione legale dei conti e i controlli interni aziendali (circa 4 lezioni). L’ultima parte del corso sarà dedicata al capitale sociale nelle quotate e alla disciplina delle offerte al pubblico di acquisto e scambio, nonché alle società bancarie, assicurative e finanziarie (corca 2 lezioni).
Durante le lezioni saranno sollecitati gli interventi da parte degli studenti e le iniziative volte all’approfondimento individuale, anche con riferimento alle vicende concrete che coinvolgono la disciplina e i principi oggetto di studio. Per questo, verso la fine del corso saranno organizzate presentazioni in aula in gruppo, da parte degli studenti che, dopo aver inquadrato specifiche vicende relative alle quotate, utilizzando anche fonti giornalistiche specializzate, esporranno la disciplina applicabile, individuando le questioni maggiormente rilevanti e gli interessi in gioco (le ultime due lezioni).

Lezioni frontali - didattica tramite la pagina di e-learning.
le lezioni frontali consentono una interazione diretta con gli studenti presenti, che, a seguito della spiegazione del docente, possono porre domande e a loro volta essere sollecitati su casi e questioni specifiche

esame scritto, con valutazione degli interventi in aula.
L'esame scritto sarà composto di 4 domande a risposta aperta, della durata di un'ora, lo studente dovrà rispondere a 3 domande su quattro. Il voto è espresso in trentesimi. L'esame si considererà superato con una votazione minima di 18/30. La commissione si riserva la facoltà di attribuire la lode a fronte di risposte esaustive e caratterizzate da una elaborazione personale

M. Cera, Le società con azioni quotate nei mercati, Zanichelli, 2018 (pp. 1 - 224)
Per la preparazione dell'esame è essenziale utilizzare fonti legislative e regolamentari aggiornate, quali il Testo unico della finanza (d.lgs. 58/1998) e i relativi regolamenti richiamati nel libro di testo, disponibili direttamente nella sezione “regolamentazione” del sito della Consob (www.consob.it).

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2018/2019

Anno di corso: 1
Curriculum: FINANZA, MERCATI E INTERMEDIARI FINANZIARI

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 1
Curriculum: FINANZA, MERCATI E INTERMEDIARI FINANZIARI

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 1
Curriculum: FINANZA, MERCATI E INTERMEDIARI FINANZIARI

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 1
Curriculum: FINANZA, MERCATI E INTERMEDIARI FINANZIARI

A.A. 2014/2015

Anno di corso: 1
Curriculum: FINANZA, MERCATI E INTERMEDIARI FINANZIARI