Università degli studi dell'Insubria

ETICA, LINGUAGGIO E NARRAZIONE

A.A. di erogazione 2019/2020
Insegnamento obbligatorio

 (A.A. 2019/2020)
Anno di corso: 
1
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Settore disciplinare: 
MEDICINA LEGALE (MED/43)
Crediti: 
1
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
12
Dettaglio ore: 
Lezione (12 ore)

L’etica e le nuove leggi (italiane ed europee) che regolano l’esercizio professionale di sanitari, educatori, assistenti sociali, ricercatori e tecnici: casi di conflitto. Le qualità etiche del fisioterapista. Definizione di etica biomedica; bioetica d’inizio e fine vita; etica e pratiche di cura psicologica; problemi etici nella ricerca/sperimentazione, nella pratica clinica (verità, riservatezza, consenso, ecc.), nell’etica pubblica (giustizia allocativa, vaccini, trapianti, diritti degli animali, ecc.)

Nel corso di lezioni frontali verranno esposti idee, princìpi, stili di ragionamento, logiche argomentative, ambiguità linguistiche, modelli di condotta e quesiti sorti nel contesto pluralistico dello staff fisioterapeutico. Ciascun passaggio espositivo sarà seguito dal dibattito in aula, con le relative obiezioni, chiarimenti, controdeduzioni, esemplificazioni ulteriori, testimonianze, indicazioni di materiale formativo. La presentazione di testi letterari, preferenzialmente cinematografici, consentirà l’applicazione delle teorie a situazioni dilemmatiche per il fisioterapista, nonché propizierà l’espressione e interpretazione delle personali risposte emotive e l’apertura di un dibattito di tipo pluralistico.

E' utile consultare uno o più di seguenti testi, a scelta dello studente, purchè vengano approfonditi tutti i contenuti del corso:
P.M. Cattorini, Bioetica. Metodo ed elementi di base per affrontare problemi clinici, Elsevier, Milano, 4 ed. , 2011; P.M. Cattorini, Bioetica e cinema, FrancoAngeli, Milano, 2° ed. 2006;; T.L. Beauchamp – J.F. Childress, Princìpi di etica biomedica, Firenze, Le Lettere, 1999; D. Neri, La bioetica in laboratorio, Roma-Bari, Laterza, 2005; G.Boniolo-P.Maugeri, a cura di, Etica alle frontiere della medicina, Milano, Mondadori, 2014.

Ricevimento-orario: preferibilmente su appuntamento (mediante richieste via e-mail a paolo.cattorini@uninsubria.it) presso il padiglione Antonini, via Rossi 9, 21100 Varese, o altra sede concordata.