Università degli studi dell'Insubria

FARMACOLOGIA GENERALE

A.A. di erogazione 2019/2020
Insegnamento obbligatorio

 (A.A. 2019/2020)
Anno di corso: 
1
Tipologia di insegnamento: 
Base
Settore disciplinare: 
FARMACOLOGIA (BIO/14)
Crediti: 
1
Ore di attivita' frontale: 
20
Dettaglio ore: 
Lezione (20 ore)

Elementi di farmacocinetica (9 ore). Verranno descritte le principali vie di somministrazione dei farmaci, e i processi farmacocinetici di assorbimento, distribuzione, metabolismo ed eliminazione dei farmaci nei soggetti sani, nei pazienti, durante la gravidanza e nel puerperio. Verranno inoltre trattati argomenti di farmacocinetica quantitativa utilizzati per impostare una corretta posologia, come il volume di distribuzione, clearance, tempo di emivita, dose di mantenimento, dose di carico. Verrà affrontato il concetto di biodisponibilità e di farmaco equivalente.
-Elementi di farmacodinamica (8 ore): verranno descritti i principali meccanismi che sottendono all’azione dei farmaci. Si tratteranno inoltre le basi teoriche per l’interpretazione dell’azione dei farmaci impartendo i concetti di agonista, antagonista, agonista parziale. Verranno descritte le curve dose-risposta che consentono di interpretare l’efficacia e la potenza farmacologica. Verranno affrontati argomenti di farmaco-tossicologia per interpretare gli effetti tossici dei farmaci, le interazioni tra farmaci, abuso, tolleranza, dipendenza.
-Elementi di legislazione farmaceutica, sperimentazione (3 ore). Verranno descritte le principali normative di legge in vigore in Italia e nell’Unione Europea riguardanti la produzione, la classificazione dei medicinali, la prescrizione e la farmacovigilanza. Verranno inoltre descritte le fasi di studio preclinico e clinico per la scoperta di nuovi farmaci.

Per il corso si prevedono (20 ore) di lezioni frontali che prevedono la proiezione di diapositive (tendenzialmente in italiano ma, in casi di materiale di recente pubblicazione, anche in lingua inglese). Durante la spiegazione in aula gli studenti sono invitati ad interagire con il docente con domande e curiosità. Durante le lezioni il docente presenterà anche casi e fatti quotidiani che possono far capire l’applicazione/importanza della materia di insegnamento. Gli studenti hanno l’obbligo di frequentare le lezioni come stabilito nel regolamento didattico del corso di studio e di firmare il foglio presenze per poter sostenere l’esame. Il docente si rende disponibili le presentazioni proiettate a lezioni e altro materiale di interesse (articoli) tramite le piattaforme informatiche di Ateneo (es. e-learning) a cui gli studenti hanno accesso.

FARMACOLOGIA GENERALE: la prova d’esame relativa al modulo di farmacologia si compone di 27 affermazioni riguardanti i diversi argomenti trattati, che lo studente dovrà indicare se vere o false. La prova prevede, inoltre, lo svolgimento in forma di elaborato di un argomento trattato durante il corso. Per la valutazione, ogni affermazione corretta del test “vero o falso” varrà un punto e non verranno tolti punti in seguito a risposte errate. La domanda aperta può valere da un minimo di -3 punti ad un massimo di 3 punti. Per avere una valutazione sufficiente (18), la sommatoria tra il voto ottenuto nel test “vero o falso” e quello ottenuto nella domanda aperta dovrà essere di 18/30. A richiesta degli studenti gli elaborati saranno disponibili agli studenti per una settimana dalla data di esame.

Farmacologia generale e clinica. Katzung B.G. Piccin Ed X edizione italiana sulla XIII edizione di lingua inglese
Farmacologia. Rang, Dale, Ritter, Flower, Henderson. Elsevier Ed. VIII edizione italiana

FARMACOLOGIA GENERALE: Nelle presentazioni del docente potranno essere presenti collegamenti a pagine web per approfondimenti. Per ricevimento studenti prendere un appuntamento mediante email con i docenti.