Università degli studi dell'Insubria

MEDICINA DEL LAVORO

Anno di corso: 
1
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Settore disciplinare: 
MEDICINA DEL LAVORO (MED/44)
Crediti: 
1
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
12
Dettaglio ore: 
Lezione (12 ore)

Fornire allo studente:
- le principali conoscenze in merito a terminologia, metodi e strumenti nei campi dell’igiene, epidemiologia e sanità pubblica
- le basi per sviluppare un approccio metodologico scientifico, utilizzando le logiche e gli strumenti dell’igiene, per partecipare attivamente alla programmazione e all’attuazione di interventi di prevenzione

Sono ritenute utili le conoscenze scientifiche fornite dagli insegnamenti degli anni precedenti

1. Concetti generali di sanità pubblica, igiene e epidemiologia: il concetto di salute; scenario epidemiologico attuale e classificazione delle malattie; concetto di rischio; indicatori, esposizione-effetto, causa, determinanti di salute e malattia; prevenzione primaria, secondaria e terziaria
2. Metodologia epidemiologica: I principali studi epidemiologici: Misure di frequenza e misure di associazione. Bias e confondi mento. Metodi di controllo del confondimento.
3. Concetti di epidemiologia nutrizionale: i questionari alimentari, lo studio EPIC
4. Concetti di Epidemiologia Genetica: polimorfismi, aplotipi, studi di geni candidati e studi di associazione genome-wide.
5. Epidemiologia e prevenzione delle patologie croniche: le malattie cardiovascolari e le parodontopatie.
6. Epidemiologia e prevenzione delle patologie infettive: fattori di rischio; rapporti ospite-parassita, sorgenti e serbatoi di infezione, vie di penetrazione e di rilascio dei patogeni, modalità di trasmissione; disinfezione e sterilizzazione
7. Igiene ospedaliera: infezioni nelle strutture sanitarie; gestione dell’antibioticoterapia; gestione dei rifiuti sanitari
8. Cenni di igiene ambientale.
9. Educazione sanitaria: programmazione di un intervento; metodologia
10. Programmazione e organizzazione sanitaria: qualità e risk management, errori in sanità, evidence-based practice, utilizzo delle banche dati bibliografiche
11. La sperimentazione clinica in dante: Pier delle Vigne.

Igiene e Sanità Pubblica – I fondamenti della Prevenzione. Auxilia-Pontello, ed. Piccin, 2011

clicca sulla scheda dell'attività mutataria per vedere ulteriori informazioni, quali il docente e testi descrittivi.