MEDICINA LEGALE

A.A. di erogazione 2019/2020
Insegnamento obbligatorio

 (A.A. 2019/2020)

Docenti

L'insegnamento è condiviso, tecnicamente "mutuato" con altri corsi di laurea, consultare il dettaglio nella sezione Mutuazioni
Anno di corso: 
1
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Settore disciplinare: 
MEDICINA LEGALE (MED/43)
Crediti: 
1
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
12
Dettaglio ore: 
Lezione (12 ore)

Una cultura generale di buon livello, sostenuta dall’abitudine alla lettura di media e testi narrativi

Il corso intende affrontare le principali questioni medico-legali alla luce del rapporto medico-paziente. Nei singoli temi si cercherà di evidenziare il significato della norma così da permettere allo studente l’applicazione ragionata della suddetta nella pratica clinica.
Nello specifico le lezioni frontali affronteranno i seguenti argomenti:

1. Consenso informato
2. Segreto professionale
3. Trapianto di organi
4. Sperimentazione clinica
5. Finalità e scopi della medicina
6. INPS e INAIL
7. L’interruzione volontaria della gravidanza
8. La fecondazione medicalmente assistita
9. Il referto e la denuncia giudiziaria
10. L’eutanasia
11. L’accanimento terapeutico

Il corso consiste di 12 ore di lezioni frontali (1 CFU). Le lezioni sono supportate dalla proiezione di diapositive PPT. La frequenza è con limite massimo delle assenze pari al 25% del programma.

Mario Tavani, Mario Picozzi, Gabriella Salvati, Manuale di deontologia medica, Giuffrè Editore, 2007.
Mario Picozzi, Il Trapianto di organi. M. Picozzi - Ed. Franco Angeli

Il docente riceve su appuntamento, previa richiesta via e-mail. Il docente risponde solo alle e- mail firmate e provenienti dal dominio@studenti.uninsubria.it.
mario.picozzi@uninsubria.it