Università degli studi dell'Insubria

RADIOPROTEZIONE

A.A. di erogazione 2018/2019
Insegnamento obbligatorio

 (A.A. 2018/2019)
L'insegnamento è condiviso, tecnicamente "mutuato" con altri corsi di laurea, consultare il dettaglio nella sezione Mutuazioni
Anno di corso: 
1
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Sede: 
Varese - Università degli Studi dell'Insubria
Settore disciplinare: 
DIAGNOSTICA PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA (MED/36)
Crediti: 
1
Ore minime di frequenza: 
7.5
Ore di attivita' frontale: 
10
Dettaglio ore: 
Lezione (10 ore)

RADIOPROTEZIONE
Il corso di competenze trasversali raggruppa tre discipline eterogenee allo scopo di fornire allo studente quelle informazioni complementari che, pur non facendo parte della preparazione professionale, sono di utile ausilio per un ottimale approccio al paziente riguardo anche a problemi di sicurezza dell’operatore e del paziente stesso

RADIOPROTEZIONE
Conoscenze dI fisica a livello di scuola media superiore

RADIOPROTEZIONE
Sorgenti di radiazioni ionizzanti impiegate in medicina. Effetti biologici delle radiazioni. Grandezze fisiche che descrivono il danno da radiazioni ionizzanti. Macchine radiogene e sorgenti radioattive. Principi di radioterapia e diagnostica per immagini. Principali modalità di imaging con radiazioni ionizzanti e non ionizzanti. Strumentazione radiometrica. Problemi di radioprotezione nell’impiego diagnostico e terapeutico delle radiazioni ionizzanti. Principi generali di radioprotezione. Radioprotezione dalle radiazioni non ionizzanti. Criteri pratici di radioprotezione in medicina.

RADIOPROTEZIONE
La radioprotezione nelle attività sanitarie: manuale informativo ad uso dei lavoratori. Regione Lombardia, E Direttiva EURATOM 59/2013 scaricabile free dal web