Università degli studi dell'Insubria

SCIENZE BIOMEDICHE 2

A.A. di erogazione 2018/2019
Insegnamento obbligatorio

 (A.A. 2018/2019)
L'insegnamento è composto da diversi moduli, consultare il dettaglio nella sezione Moduli.
Anno di corso: 
1
Sede: 
Como - Università degli Studi dell'Insubria
Crediti: 
2
Ciclo: 
Secondo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
44

Il corso integrato ha come scopo quello di fornire le conoscenze di base per riuscire a comprendere fenomeni biologici a livello cellulare e tissutale e di comprendere l'interazione tra organismo e farmaci in condizioni normali e patologiche e le possibili implicazioni terapeutiche.
Agli studenti saranno trasmesse le seguenti conoscenze ed abilità:

Modulo di Biochimica: conoscenza delle principali classi di biomolecole (struttura e funzione) e del loro metabolismo in condizione fisiologiche e patologiche. Sarà inoltre trasmesso il concetto di regolazione delle attività metaboliche con particolare riferimento al ruolo dei principali ormoni. Verrà inoltre trasmessa l’abilità di interpretare e valutare i principali indicatori ematici biochimici e le proprietà nutrizionali delle principali classi di alimenti.

Modulo di Farmacologia: conoscenza dei principi generali che sottendono all’interazione tra organismo umano e farmaci ed al loro meccanismo d’azione. In particolare, verranno trasmesse conoscenze riguardanti l’impostazione di una corretta posologia e la valutazionedel rischio correlato all’uso dei farmaci in relazione a diversi fattori (via di somministrazione, effetti avversi, intolleranza ai farmaci, interazioni farmacologiche). Inoltre, a seguito delle conoscenze farmacologiche e tossicologiche, verrà trasmessa l’abilità di gestione, conservazione e uso dei farmaci in ambito ospedaliero. Verranno inoltre impartite conoscenze relative alle principali disposizioni legislative riguardo la produzione e impiego dei farmaci e le fasidi studio preclinico e clinico per la scoperta di nuovi farmaci.

Prerequisiti: 

Non esistono propedeuticità vincolanti per questo corso integrato.

La comprensione sia del modulo di biochimica che del modulo di farmacologia generale richiede una conoscenza di base della chimica generale (interazione fra atomi e molecole, solubilità, equilibrio chimico, teoria acido-base e ossidoriduzioni, termodinamica) e di fisiologia d’organo (in particolare funzione renale, apparato digerente, funzione cardiovascolare).

Modulo di Biochimica
Le biomolecole costituenti dell’organismo (zuccheri, proteine, lipidi): funzioni principali (10 ore). Saranno discusse la struttura e la funzione di zuccheri, aminoacidi, lipidi, colesterolo, molecole energetiche. Molecole di riserva, il glicogeno e trigliceridi. Lipidi di struttura; micelle, doppi strati lipidici, membrane biologiche e proprietà strutturali del colesterolo. Proteine: legame peptidico, sequenza aminoacidica, struttura tridimensionale (es. collagene), modifiche post-traduzionali, fosforilazioni, glicosilazioni, tagli proteolitici (esempi coagulazione ed enzimi digestivi), legami con coenzimi. Trasportatori di ossigeno. Emoglobina e Mioglobina. Enzimi: proprietà, cinetica, inibizioni, regolazione, specificità, nomenclatura, cenni di cofattori enzimatici. Vitamine. Cenni sulla biochimica nutrizionale saranno effettuati durante l’intero corso.
Metabolismo delle principali biomolecole (10 ore). Saranno discussi il concetto di anabolismo e catabolismo. Cenni di bioenergetica. ATP, fosforilazione a livello del substrato NAD+/FAD, potere riducente. Catena respiratoria. Glicolisi, metabolismo del glicogeno ed effetto dell’insulina e glucagone. Ciclo di Krebs, gluconeogenesi e loro regolazione. Metabolismo dell’azoto, Transaminazione, transdesaminazione, ciclo dell’urea e acido urico. Metabolismo degli grassi e adattamenti metabolici nel digiuno. Catabolismo dell’eme ed albumine. Lipoproteine, acidi biliari e cenni sul metabolismo del colesterolo.
Regolazione e controllo metabolico ormonale (4 ore). Saranno presentati i principali ormoni con effetti metabolici ed in particolare insulina, glucagone, adrenalina, cortisolo (omoestasi glicemica), ormoni tiroidei, regolazione del calcio (vitamina D), ormoni steroidei (mineralcorticoidi, glucocorticoidi, ormoni sessuali). Concetto di recettore ormonale di superficie od intracellulare, secondi messaggeri (AMP ciclico, calcio, inositolo trifosfato). Cenni a mediatori come prostaglandine, leucotrieni e trombossani saranno fatti durante l’intero corso.

Modulo di Farmacologia
-Elementi di farmacocinetica (6 ore). Verranno descritte le principali vie di somministrazione dei farmaci, e i processi farmacocinetici di assorbimento, distribuzione, metabolismo ed eliminazione dei farmaci nei soggetti sani e nei pazienti. Verranno inoltre trattati alcuni argomenti di farmacocinetica quantitativa utilizzati per impostare una corretta posologia, come il volume di distribuzione, clearance, tempo di emivita, Dose di mantenimento, dose di carico. Verrà affrontato il concetto di biodisponibilità e di farmaco equivalente.
-Elementi di farmacodinamica (6 ore): verranno descritti i principali meccanismi che sottendono all’azione dei farmaci. Si tratteranno inoltre le basi teoriche per l’interpretazione dell’azione dei farmaci impartendo i concetti di di agonista, antagonista, agonista parziale. Verranno descritte le curve dose-risposta che consentono di interpretare l’efficacia e la potenza farmacologica. Verranno affrontati argomenti di di farmaco-tossicologia per interpretare glieffetti tossici dei farmaci, le interazioni tra farmaci, abuso, tolleranza, dipendenza.
-Elementi di legislazione farmaceutica, sperimentazione (4 ore). Verranno descritte le principali normative di legge in vigore in Italia e nell’Unione Europea riguardanti la produzione, la classificazione dei medicinali, la prescrizione e la farmacovigilanza. Verranno inoltre descritte le fasi di studio preclinico e clinico per la scoperta di nuovi farmaci.

Per entrambi i moduli si prevedono lezioni frontali (24 ore, 12 lezioni frontali per il modulo di biochimica e 20 ore, 10 lezioni frontali per il modulo di farmacologia generale) che prevedono la proiezioni di diapositive (tendenzialmente in italiano ma, in casi di materiale di recente pubblicazione, anche in lingua inglese). Durante la spiegazione in aula gli studenti sono invitati ad interagire con i docenti con domande e curiosità. Durante le lezioni i docenti presenteranno anche casi e fatti quotidiani che possono far capire l’applicazione/importanza delle materie degli insegnamenti.
Gli studenti hanno l’obbligo di frequentare le lezioni come stabilito nel regolamento didattico del corso di studio e di firmare il foglio presenze per poter sostenere l’esame.
I docenti si impegnano a rendere disponibili le presentazioni proiettate a lezioni tramite le piattaforme informatiche di Ateneo (es. elearning) a cui gli studenti hanno accesso.

Modalita' di verifica dell'apprendimento: 

Per verificare l’apprendimento delle conoscenze ed abilità impartite a lezione, si svolgerà un esame scritto. Tale esame sarà diviso nella parte relativa al modulo di biochimica e al modulo di farmacologia. Il tempo a disposizione per lo svolgimento della prova è di due ore. L’esame sarà considerato superato se in entrambe le prove (biochimica e farmacologia) avranno raggiunto un punteggio sufficiente (18/30) e l’esito sarà la media (arrotondata in eccesso) dei due voti. Non si riterrà superato l’esame nel caso in cui la prova sarà superata con votazione sufficiente solo in una materia, e lo studente dovrà ripetere ENTRAMBE le prove relative ai due moduli l’appello successivo.

La prova d’esame relativa al modulo di biochimica si compone di 30 domande a scelta multipla (quattro possibili risposte di cui una sola vera e da identificare da parte dello studente) riguardo la comprensione degli argomenti trattati (conoscenze ed abilità). La valutazione sarà insufficiente se le risposte corrette saranno minori di 18; per avere una valutazione sufficiente (18), le domande con soluzione corretta dovranno essere almeno 18. Non verranno tolti punti a risposte errate.

La prova d’esame relativa al modulo di farmacologia si compone di 27 affermazioni riguardanti i diversi argomenti trattati, che lo studente dovrà indicare se vere o false. La provaprevede, inoltre, lo svolgimento in forma di elaborato di un argomento trattato durante il corso .
Per la valutazione, ogni affermazione corretta del test “vero o falso” varrà un punto e non verranno tolti punti in seguito a risposte errate. La domanda aperta può valere da un minimo di -3 punti ad un massimo di 3 punti
Per avere una valutazione sufficiente (18), la sommatoria tra il voto ottenuto nel test “vero o falso” e quello ottenuto nella domanda aperta dovrà essere di 18/30.

A richiesta degli studenti gli elaborati saranno disponibili agli studenti per una settimana dalla data di esame e poi definitivamente archiviati.

Modulo di biochimica
Opzione 1
Chimica e Biochimica
Michele Samaja
Seconda edizione
Piccin
(testo semplice, senza troppe formule e con una buona parte relative alla principali patologie umane).

Opzione 2

Le basi della biochimica
Denise Ferrier
Zanichelli
Seconda edizione
(testo più accattivante ma più complesso del precedente dato richiede maggiori conoscenze chimiche per una corretta comprensione degli argomenti, molto buona parte relative alla principali patologie umane)

Modulo di Farmacologia
Farmacologia generale e clinica. Katzung B.G. Piccin Ed X edizione italiana sulla XIII edizione di lingua inglese

Farmacologia. Rang, Dale, Ritter, Flower, Henderson. Elsevier Ed. VII edizione italiana

Nelle presentazioni del docente potranno essere presenti collegamenti a pagine web per approfondimenti. Per ricevimento studenti prendere un appuntamento mediante email con i docenti.

Insegnamenti

  • Crediti: 1
    Sede: Como - Università degli Studi dell'Insubria
  • Crediti: 1
    Sede: Como - Università degli Studi dell'Insubria

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE