PROCESS ANALYTICAL CHEMISTRY PART. B

A.A. di erogazione 2019/2020
Insegnamento opzionale

Laurea Magistrale in CHIMICA
 (A.A. 2018/2019)

Docenti

Anno di corso: 
2
Tipologia di insegnamento: 
Affine/Integrativa
Settore disciplinare: 
CHIMICA ANALITICA (CHIM/01)
Crediti: 
4
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
32
Dettaglio ore: 
Lezione (32 ore)

Nella seconda parte, parte B indicata come “Automazione e Chimica Analitica di Processo”, lo studente verrà introdotto alla comprensione dei metodi di automazione dell'analisi chimica, e ai processi chimici con le relative metodologie di controllo ed ottimizzazione. Lo studente potrà quindi iniziare a valutare le problematiche reali dell’automazione e del controllo analitico di processi chimici.

Nessun prerequisito specifico è richiesto, a parte le nozioni base di programmazione.

Parte B. Automazione e Chimica Analitica di Processo (32 ore)
- perchè l'automazione in Chimica Analitica e strategie strumentali (8 ore)
- robotica in chimica analitica (8 ore)
- la chimica analitica di processo – teoria e esempi di processi chimici di base (8 ore)
- Introduzione al controllo di processo industriale (PID, SCADA ecc.) (8 ore)

Come già indicato nella parte A, vi sarà un continuo interscambio tra docente e studenti, in maniera da avere una continua percezione dello stato di apprendimento, cercando di dare un ruolo attivo e partecipe allo studente in aula. Gli argomenti saranno inoltre scelti, presentati e discussi tenendo in particolare conto che gli studenti dovranno poi applicare in ambito lavorativo le nozioni teoriche apprese in aula.
Il corso si svolgerà da un punto di vista teorico con lezioni frontali in aula, e con esempi portati anche da esperti nel settore.

Anche al termine della parte B, lo studente dovrà preparare e consegnare un progetto come presentazione orale in forma di lezione in Powerpoint su un argomento correlato al corso della durata di 45-60 minuti.
L'esame sarà quindi orale, e consisterà nella presentazione durante il corso dei progetti in forma di lezione.
Al termine della parte B, il voto verrà erogato in trentesimi, e consisterà nella valutazione della qualità e della congruità dei due progetti, nella capacità di presentazione e di discussione degli aspetti teorici e pratici.

o Materiale didattico, presentazioni PP e esempi applicativi forniti dal docente a lezione. I materiali selezionati sono presenti sul sito e-learning.
o Consultazione di siti web sull'analitica di processo e l’elettronica.
o Consultazione di libri e lavori scientifici presenti in letteratura utilizzando il Sistema Bibliotecario d’Ateneo (SiBA).
o Utilizzo di testi di riferimento, forniti dal docente a lezione.

La parte B verrà erogata dopo la parte A.
Per quanto riguarda il ricevimento degli studenti, il docente è sempre disponibile, sia nella sede di Como he in quella di Varese, previo appuntamento per e-mail.