Università degli studi dell'Insubria

BASI MOLECOLARI DELLA VITA

A.A. di erogazione 2018/2019
Insegnamento obbligatorio

 (A.A. 2018/2019)
L'insegnamento è composto da diversi moduli, consultare il dettaglio nella sezione Moduli.
Anno di corso: 
1
Crediti: 
4
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
58

Il corso si propone di introdurre lo studente alle leggi dell’ereditarietà dei caratteri fisiologici e patologici e all’approccio diagnostico e tecnologico che l’operatore sanitario deve attuare per studiare le malattie ereditarie.
Fornire i concetti fondamentali di Chimica e Biochimica, in particolare indirizzati alla conoscenza: a) delle caratteristiche dei composti che costituiscono i sistemi biologici; b) delle funzioni e della localizzazione cellulare e tissutale delle principali vie metaboliche, della loro regolazione e delle loro interrelazioni

Nessun prerequisito

1. Leggi di Mendel, Eccezioni alle leggi di Mendel;
2. Mitosi, Meiosi, Gametogenesi maschile e femminile, Determinazione cromosomica del sesso;
3. Teoria cromosomica dell’ereditarietà, Ereditarietà legata ai cromosomi del sesso;
4. Linkage completo ed incompleto;
5. DNA: funzione, Struttura e duplicazione, Cromatina ed Eterocromatina;
6. Struttura degli RNA e la loro maturazione, La sintesi proteica, Codice genetico;
7. Cariotipo umano normale e patologico;
8. Mutazioni geniche e cromosomiche;
9. Ereditarietà Autosomica Dominante, Recessiva e legata al cromosoma X;
10. Mary Lyon;
11. Disomia Uniparentale, Imprinting genomico;
12. Nuove tecnologie di citogenetica molecolare e di biologia molecolare: FISH, a-CGH, enzimi di restrizione, elettroforesi su DNA
13. La patologia cromosomica nell’uomo: Anomalie di numero degli autosomi, S. di Down, Patau, Edwards, Sindromi da parziale trisomia o monosomia degli autosomi;
14. Patologie causate da anomalie di numero e struttura dei cromosomi del sesso, Turner, Klinefelter, Polisomie dei cromosomi X e Y;
15. Sindromi da instabilità cromosomica;
16. Geni e Tumori
CHIMICA E BIOCHIMICA
L’atomo, le molecole, la materia, la tavola periodica.
Legami chimici. Polarità delle molecole. Stati di ossidazione.
Leggi dei gas
Le soluzioni, concentrazioni e proprietà
Le reazioni e l’equilibrio chimico.
Acidi, basi, pH, soluzioni tampone. Reazioni di ossidoriduzione.
La chimica del carbonio: ibridazione e legami. Molecole organiche e gruppi funzionali: alcoli, aldeidi e chetoni, acidi carbossilici e loro derivati. Ammine. Isomerie.
Struttura e funzione delle biomolecole.
Carboidrati: aspetti generali e classificazione, monosaccaridi, oligosaccaridi, polisaccaridi.
Lipidi: aspetti generali e classificazione, acidi grassi, acilgliceroli, fosfogliceridi e sfingolipidi, steroidi, vitamine liposolubili (A,D,K,E) e loro ruolo biochimico, le lipoproteine ed il trasporto di lipidi nel sangue.
Amminoacidi e proteine: importanza biologica delle proteine, amminoacidi, legame peptidico, organizzazione strutturale delle proteine, l’emoglobina (struttura e funzione) e mioglobina, collagene, proteine delle fibre muscolari.
Enzimi: classificazione, gli enzimi come catalizzatori, coenzimi derivati da vitamine idrosolubili, fattori che influenzano l’attività degli enzimi, inibizione dell’attività enzimatica.
Metabolismo dei carboidrati: il glicogeno, la glicolisi, gluconeogenesi. Regolazione ormonale della glicemia.
Metabolismo dei lipidi: gli acidi grassi come principali combustibili del metabolismo, beta ossidazione, corpi chetonici, sintesi degli acidi grassi e del colesterolo.
Metabolismo degli amminoacidi: digestione delle proteine, deamminazione e produzione dell’urea.
Bioenergetica: ciclo dell’acido citrico, catena respiratoria, trasferimento degli elettroni e sintesi di ATP attraverso l’ATP sintasi.

Il corso si svolge attraverso 24 lezioni frontali di 2 ore ciascuna che coprono l’intero programma di esame.
il corso di Chimica e biochimica prevede30 ore di lezione frontali. Sono inoltre disponibili attraverso la piattaforma e-learning esercizi, dispense e trattazioni on-line degli argomenti del corso.

L'esame di biologia consta di un test di 31 quiz a risposta multipla
Il corso di chimica e biochimica prevederà un test a risposta multipla e due domande aperte per un voto complessivo di 30 punti. Allo studente con almeno 16 punti verà proposta una domanda orale per migliorare il voto.
La votazione finale sarà la media dei due insegnamenti.

Gli argomenti del programma d’esame vengono tutti trattati durante le lezioni, ed i relativi contenuti sono disponibili nelle pagine elearning del corso.

Non è perciò necessario utilizzare un particolare libro di testo, ogni studente può scegliere se consultarne uno (quello che preferisce) se gli è di aiuto, oppure no, se rischia di disperdersi.

Chimica e biochimica: il docente è disponibile per lavalutazione di testi già in possesso degli studenti; consigna inoltre uno dei seguenti libri:
Chimica per le scienze biomediche Sackheim G.I. Lehman D.D. Ed. EdiSes
Chimica e biochimica per le lauree triennali dell’area biomedica Samaja M. Paroni P. Ed. Piccin
Chimica, biochimica e biologia applicata Massimo Stefani, Niccolò Taddei Zanichelli
Biochimica per le scienze motorie A. Di Giulio, A. Fiorilli, C. Stefanelli CEA

Ulteriori informazioni potranno essere avute durante le lezioni

Insegnamenti

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2014/2015

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2013/2014

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE