FONDAMENTI DI ASSISTENZA CHIRURGICA

A.A. di erogazione 2019/2020
Insegnamento obbligatorio

 (A.A. 2018/2019)

Docenti

CONVERSA SALVATRICE SILVIA
Anno di corso: 
2
Tipologia di insegnamento: 
Caratterizzante
Settore disciplinare: 
SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE (MED/45)
Crediti: 
1
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
20
Dettaglio ore: 
Lezione (20 ore)

L'obiettivo principale dell'insegnamento è di fornire le conoscenze necessarie a comprendere l’evoluzione fisiologica del travaglio di parto e potere cosi riconoscere le deviazioni dalla fisiologia in modo da favorire una gestione corretta, nell’ottica di ottimizzazione degli esiti.

Al termine del corso ci si attende lo studente abbia acquisito le seguenti abilità:
- acquisire piena consapevolezza delle modalità di sorveglianza fetale intrapartum, delle indicazioni, interperetazione e limiti
- acquisire piena consapevolezza delle possibili deviazioni dalla fisiologia nei diversi stadi del travaglio
- avere nozioni teoriche sul ruolo dell’ostetrica nell’assistenza al travaglio complicato

Gli insegnamenti dell’anno precedente (in particolare: fondamenti di ostetricia, assistenza ostetrica generale, medicina prenatale) forniranno agli studenti un patrimonio concettuale utile per affrontare i temi proposti nel corso.

Verranno trattati i seguenti argomenti:
- Monitoraggio del benessere fetale in travaglio: principi e modalità.
- Lettura, interpretazione e classificazione del tracciato CTG.
- Gli stadi del parto.
- Il partogramma.
- Il secondamento.
- L’induzione del travaglio.
- Il parto distocico: distocia meccanica e dinamica.
- L’assistenza al parto distocico.

F. Bombelli, M.T. Castiglioni. Ginecologia e Ostetricia. Società Editrice Esculapio. IV Ed.2014
Verranno fornite le indicazioni per consultare i testi integrali di alcune linee guida internazionali aggiornate sulla interpretazione della cardiotocografia. Sono inoltre disponibili su richiesta le slides delle lezioni.