Università degli studi dell'Insubria

SCIENZE BIOMEDICHE

A.A. di erogazione 2018/2019
Insegnamento obbligatorio

 (A.A. 2018/2019)
L'insegnamento è composto da diversi moduli, consultare il dettaglio nella sezione Moduli.
Anno di corso: 
1
Crediti: 
4
Ore di attivita' frontale: 
80

CHIMICA: La conoscenza degli atomi, delle molecole e della materia, le reazioni chimiche e le molecole della base di biochimica. Alla fine del corso lo studente deve essere in grado di poter risolvere problemi che riguardano equilibrio di reazione, redox e preparazione delle soluzioni.

BIOLOGIA APPLICATA:
Studio della mitosi e della meiosi. Studio delle macromolecole della vita con particolare riferimento al DNA (struttura e replicazione), all'RNA (trascrizione) e al meccanismo della traduzione. I Cromosomi e le mutazioni. Alla fine del corso lo studente dovrà acquisire le nozioni sopracitate.

BIOCHIMICA: Il corso è volto trasmettere allo studente le informazioni circa i concetti fondamentali di biochimica, includendo la biochimica strutturale, i principali cicli metabolici e le molecole di particolare interesse biologico, quali vitamine, ormoni e trasportatori di ossigeno. In tutti gli argomenti verranno estrapolati aspetti di specifico interesse medico che quindi saranno trattati in particolare con riferimenti a particolari situazioni di interesse ostetrico. Io corso si prefigge di fornire una solida base di conoscenze molecolari su cui possano basarsi ulteriori concetti relativi alla preparazione ostetrica clinica e teorica.

FARMACOLOGIA: Il corso è volto a tramettere allo studente le informazioni concernenti i principi generali dell''interazione tra organismo umano e farmaci nei soggetti sani, in pazienti, durante la gravidanza e il puerperio e il loro meccanismo d’azione. In particolare, verranno trasmesse conoscenze riguardanti l’impostazione di una corretta posologia e valutazione del rischio correlato all’uso dei farmaci in relazione a diversi fattori (via di somministrazione, effetti avversi, intolleranza ai farmaci, interazioni farmacologiche), l’interpretazione e l’applicazione di disposizioni legislative in materia di conservazione impiego dei farmaci e dello sviluppo di studi clinici per la scoperta di nuovi farmaci. Il corso si prefigge di fornire le basi farmacologiche e tossicologiche ai fini della gestione e dell’uso dei farmaci in ambito ospedaliero.

Per i corsi di primo semestre si richiede una minima conoscenza di elementi e delle basi della biologia.
Per le materie del secondo semestre, è richiesto il superamento del prova parziale del primo semestre.

Contenuti e programma del corso
CHIMICA: Struttura dell’atomo, il legame chimico, le soluzioni, le reazioni chimiche e l’equilibrio chimico, pH, idrocarburi, alcoli e loro derivati, aldeidi e chetoni, acidi carbossilici e i loro derivati, ammine, isomeria, carboidrati, amminoacidi e lipidi

BIOLOGIA APPLICATA: Le macromolecole della vita. Cellule eucariotiche e procariotiche. Aploidia e diploida. La replicazione cellulare: mitosi e meiosi. Esempi di cicli cellulari. DNA: dalla scoperta alla struttura. La replicazione del DNA. RNA: la trascrizione. I Ribosomi e il meccanismo della traduzione. La struttura della cromatina e dei cromosomi. Introduzione alle mutazioni

BIOCHIMICA: Caratteristiche delle biomolecole. Proteine: modificazioni, allosteria; enzimi e inibizione enzimatica. membrane e trasporto di membrana, passaggi di molecole e ioni attraverso diversi tipi di canali. modalità di ingresso del glucosio e sua regolazione. Molecole in grado di passare la barriera ematoencefalica. Emoglobina e mioglobina; metabolismo energetico. Vie di biosegnalazione. Molecole essenziali e vitamine. Metabolismo del glucosio: glicolisi, gluconeogenesi, via dei pentosi fosfati. Metabolismo del glicogeno. Ciclo di Krebs. Metabolismo degli aa e delle proteine; eliminazione del gruppo aminico: urea e acido urico. Metabolismo degli acidi grassi: trasporto, accumulo, sintesi e degradazione; corpi chetonici. controllo del metabolismo: ormoni insulina e glucagone; AMPK. Sintesi e catabolismo dell'EME: porfirie/ittero.

FARMACOLOGIA: -Elementi di farmacocinetica (9 ore). Verranno descritte le principali vie di somministrazione dei farmaci, e i processi farmacocinetici di assorbimento, distribuzione, metabolismo ed eliminazione dei farmaci nei soggetti sani, nei pazienti, durante la gravidanza e nel puerperio. Verranno inoltre trattati argomenti di

farmacocinetica quantitativa utilizzati per impostare una corretta posologia, come il volume di distribuzione, clearance, tempo di emivita, dose di mantenimento, dose di carico. Verrà affrontato il concetto di biodisponibilità e di farmaco equivalente.

-Elementi di farmacodinamica (8 ore): verranno descritti i principali meccanismi che sottendono all’azione dei farmaci. Si tratteranno inoltre le basi teoriche per l’interpretazione dell’azione dei farmaci impartendo i concetti di agonista, antagonista, agonista parziale. Verranno descritte le curve dose-risposta che consentono di interpretare l’efficacia e la potenza farmacologica. Verranno affrontati argomenti di farmaco-tossicologia per interpretare gli effetti tossici dei farmaci, le interazioni tra farmaci, abuso, tolleranza, dipendenza.

-Elementi di legislazione farmaceutica, sperimentazione (3 ore). Verranno descritte le principali normative di legge in vigore in Italia e nell’Unione Europea riguardanti la produzione, la classificazione dei medicinali, la prescrizione e la farmacovigilanza. Verranno inoltre descritte le fasi di studio preclinico e clinico per la scoperta di nuovi farmaci.

Lezioni frontali.

CHIMICA E PROPEDEUTICA BIOCHIMICA: Prova scritta con due parti separati: un quiz di 15 domande con 4 risposte di qui 1 giusta; la seconda parte contiene 2 domande aperte. Il voto viene considerato sufficiente quando si rispondono in modo sufficiente tutte e due parti.
BIOLOGIA: quiz di 15 domande con 4 risposte di qui 1 esatta.
Per tutte e due le prove parziali, in caso in cui il Docente ritiene opportuna una verifica di conoscenza della materia da parte di studente, può seguire un esame orale di 5-10'.

Il voto finale deriva dalla media aritmetica dei voti ottenuti nelle prove parziali.

BIOCHIMICA: La prova d’esame relativa al modulo di biochimica si compone di 30 domande a scelta multipla (cinque possibili risposte di cui una sola vera e da identificare da parte dello studente) riguardo la comprensione degli argomenti trattati. La valutazione sarà insufficiente se le risposte corrette saranno minori di 18. Non verranno tolti punti a risposte errate.

FARMACOLOGIA: La prova d’esame relativa al modulo di farmacologia si compone di 27 affermazioni riguardanti i diversi argomenti trattati, che lo studente dovrà indicare se vere o false. La prova prevede, inoltre, lo svolgimento in forma di elaborato di un argomento trattato durante il corso. Per la valutazione, ogni affermazione corretta del test “vero o falso” varrà un punto e non verranno tolti punti in seguito a risposte errate. La domanda aperta può valere da un minimo di -3 punti ad un massimo di 3 punti. Per avere una valutazione sufficiente (18), la sommatoria tra il voto ottenuto nel test “vero o falso” e quello ottenuto nella domanda aperta dovrà essere di 18/30.

CHIMICA: 1-Chimica, Biochimica e biologia applicata, 2a edizione, 2008, ZANICHELLI
2-Chimica e propedeutica biochimica, Edi-ermes.
3-Chimica per le scienze biomediche, George Sackheim, Dennis Lehman, Nona edizione, 2012, Edises

BIOLOGIA APPLICATA: Chimica, Biochimica e biologia applicata, 2a edizione, 2008, ZANICHELLI.

BIOCHIMICA: Nelson et al: Introduzione alla biochimica di Lehninger Zanichelli
Ferrier DR Le basi della biochimica Zanichelli

FARMACOLOGIA: Farmacologia generale e clinica. Katzung B.G. Piccin Ed X edizione italiana sulla XIII edizione di lingua inglese

Farmacologia. Rang, Dale, Ritter, Flower, Henderson. Masson Ed. VIII edizione italiana

Ulteriori informazione possono essere richieste durante le lezioni.

Nelle presentazioni deI docentI potranno essere presenti collegamenti a pagine web per approfondimenti. Per ricevimento studenti prendere un appuntamento mediante email con i docenti.

Insegnamenti

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2014/2015

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2013/2014

Anno di corso: 1
Curriculum: PERCORSO COMUNE