Università degli studi dell'Insubria

ANESTESIOLOGIA E FARMACOLOGIA

A.A. di erogazione 2019/2020
Insegnamento obbligatorio

 (A.A. 2018/2019)
L'insegnamento è composto da diversi moduli, consultare il dettaglio nella sezione Moduli.
Anno di corso: 
2
Crediti: 
5
Ciclo: 
Primo Semestre
Ore di attivita' frontale: 
60

Il corso integrato di Anestesiologia e Farmacologia si svolge nel primo semestre del secondo anno e comprende i seguenti corsi di insegnamento: Anestesiologia Generale e Emergenze Medico-Chirurgiche e Farmacologia. Per quanto concerne gli obiettivi formativi si faccia riferimento alle schede specifiche di ogni singolo corso.

Non esistono propedeuticità vincolanti per questo corso integrato. La comprensione del corso richiede una conoscenza di base di elementi di anatomia, fisiologia d’organo, biochimica e patologia generale (argomenti affrontati nel corso del primo anno di studio).

Vedere le schede dei singoli corsi di insegnamento:
Anestesiologia
Emergenze Clinico Chirurgiche
Farmacologia Generale e Clinica

Per tutti i moduli si prevedono lezioni frontali che prevedono la proiezione di diapositive. Durante la spiegazione in aula gli studenti sono invitati ad interagire con i docenti con domande e curiosità. Durante le lezioni i docenti presenteranno anche casi che possono far capire l’applicazione/importanza delle materie degli insegnamenti. Gli studenti hanno l’obbligo di frequentare le lezioni come stabilito nel regolamento didattico del corso di studio e di firmare il foglio presenze per poter sostenere l’esame. I docenti si impegnano a rendere disponibili le presentazioni proiettate a lezione tramite le piattaforme informatiche di Ateneo (es. e-learning) a cui gli studenti hanno accesso.

L’apprendimento sarà verificato nel corso di una prova orale in ambito farmacologico e mediante un elaborato scritto, in forma di test a risposta multipla, per il corso di anestesiologia generale e emergenze medico-chirurgiche. Le prove, nel complesso mirano a valutare il grado di raggiungimento degli obiettivi formativi indicati. Viene in particolare valutata la conoscenza degli argomenti fondamentali trattati durante il corso e la capacità di applicare gli stessi a singole patologie e alle pratiche di primo soccorso e rianimazione. Il voto è espresso in 30/30, l'esame si riterrà superato se lo studente avrà ottenuto almeno 18/30 in entrambe le due prove orale e scritta. Il voto finale è la media dei due voti (in eccesso). Non si riterrà superato l’esame nel caso in cui l’esito sia insufficiente anche in una sola delle due discipline, e lo studente dovrà ripetere l’esame nel corso dell’appello successivo

Vedere le schede dei singoli corsi

Gli studenti possono prendere contatto con i docenti alla fine della lezione oppure fissare un appuntamento via e-mail.

Cerchi il programma? Potrebbe non essere ancora stato caricato o riferirsi ad insegnamenti che verranno erogati in futuro.
Seleziona l‘anno in cui ti sei immatricolato e troverai le informazioni relative all'insegnamento del tuo piano di studio.

A.A. 2019/2020

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2017/2018

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2016/2017

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2015/2016

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE

A.A. 2014/2015

Anno di corso: 2
Curriculum: PERCORSO COMUNE